Indice:Introduzione (Cremona).djvu

Da Wikisource.
Farm-Fresh picture go.png
Transclusion_Status_Detection_Tool
Library-logo-blue-outline.png
Link a modulo dati

Luigi Cremona: Introduzione ad una teoria geometrica delle curve piane 75%.svg — Opere matematiche di Luigi Cremona. Tomo primo. P. 313-465, Hoepli, Milano, 1914.

Frontespizio dell'opera



Per leggere il testo senza le immagini,
consultate la versione testuale Open book nae 02.svg.



Sommario
Prefazione 315
Del rapporto anarmonico 319
Projettività delle punteggiate e delle stelle 325
Teoria de' centri armonici 328
Teoria dell'involuzione 336
Definizioni relative alle linee piane 344
Punti e tangenti comuni a due curve 347
Numero delle condizioni che determinano una curva di dato ordine o di data classe 348
Porismi di Chasles e teorema di Carnot 350
Altri teoremi fondamentali sulle curve piane 358
Generazione delle linee piane 363
Costruzione delle curve di second'ordine 372
Costruzione della curva di terz'ordine determinata da nove punti 376
Definizione e proprietà fondamentali delle curve polari 379
Teoremi relativi ai sistemi di curve 388
Reti geometriche 396
Formole di Plücker 403
Curve generate dalle polari, quando il polo si muova con legge data 406
Applicazione alle curve di second'ordine 412
Curve descritte da un punto, le indicatrici del quale variino con legge data 419
Alcune proprietà della curva Hessiana e della Steineriana 425
Proprietà delle seconde polari 429
L'Hessiana e la Cayleyana di una curva del terz'ordine 436
Fascio di curve del terz'ordine aventi i medesimi flessi 445
La curva di terz’ordine considerata come Hessiana di tre diverse reti di coniche 456