L'enciclopedia collaborativa Wikipedia - origini, influenze, pratiche odierne

Da Wikisource.
Emanuele Zangarini

2006 L tesi L'enciclopedia collaborativa Wikipedia: origini, influenze, pratiche odierne L'enciclopedia collaborativa Wikipedia - origini, influenze, pratiche odierne Università degli Studi di Torino Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione Luciano Paccagnella Intestazione 7 marzo 2008 50% Tesi universitarie

Questo testo fa parte del "Progetto Tesi". Premi sull'icona per saperne di più.
Università degli Studi di Torino
Facoltà di Lettere e Filosofia
Corso di Laurea in Scienze della Comunicazione
L'enciclopedia collaborativa Wikipedia: origini, influenze, pratiche odierne
Relatore: Luciano Paccagnella
Correlatore: Sara Arrigone
Anno accademico 2005 – 2006

Indice

  1. Introduzione 75%.svg
  2. Ipertesti nella rete 50%.svg
  3. Wikipedia 50%.svg
  4. Norme e pratiche 50%.svg
  5. Ambiguità 50%.svg
  6. Ringraziamenti 75%.svg
  7. Appendice 50%.svg
  8. Riferimenti bibliografici 75%.svg


Versione stampabile

Scarica la prima versione stampabile (PDF) di questo documento.

Nota a questa versione

Questa è una trascrizione del testo discusso in sede di valutazione. Vi possono essere lievi aggiustamenti non presenti nel testo originale.

Convenzioni usate

DATE
Per le date ho adottato il formato ISO 8601 (AAAA-MM-GGTHH:MM), mantenendo solo le cifre significative.
La data dell'abbreviazione nelle citazioni e nei riferimenti bibliografici è quella della prima pubblicazione dell'opera in lingua originale. Ai link ipertestuali segue la data di reperimento o, nel caso di link permanenti (permalink), di pubblicazione.
CITAZIONI E NOTE
I lavori in bibliografia sono citati tramite abbreviazione fra parentesi quadre, le pagine sono separate da una virgola dall'abbreviazione e si riferiscono al testo delle opere derivate (traduzioni, miscellanee) se segnalate in bibliografia. Per filmati e registrazioni audio è citata la posizione dall'inizio della registrazione in minuti e secondi.
Le citazioni la cui fonte non è stata immediatamente riferita con l'abbreviazione o la nota a piè pagina dopo il virgolettato o il blocco di testo con rientro sono da attribuire al primo riferimento a seguito o appena precedente, anche in paragrafi successivi.
I frammenti estratti da testi citati in bibliografia o nelle note nella sola edizione in lingua originale diversa dall'italiano sono traduzioni mie.
COLLEGAMENTI A SITI WEB
I collegamenti a siti Web compaiono fra le parentesi acute nel testo o nelle note, seguiti dalla data di pubblicazione della revisione o di controllo del link. Fonti Internet verificate nel mese di dicembre 2006, data della versione del documento consultata se non segnalato diversamente. Per i testi su Wikipedia è sempre possibile consultare la cronologia delle modifiche (history) del periodo, mentre le altre pagine possono essere recuperate tramite la Wayback Machine presso l'Internet Archive all'indirizzo <http://www.archive.org> in caso risultino irreperibili.
COLLEGAMENTI A WIKIPEDIA
I collegamenti a Wikipedia sono abbreviati nella forma sottodominio:voce [infra §2.3][1] per citare pagine che si desiderino vedere aggiornate (linee guida, pagine utente). Per citazioni letterali uso il link permanente e la data di pubblicazione della revisione. Nella citazione delle linee guida italiane, è implicito anche il riferimento a quelle in lingua inglese, raggiungibili via interlink ("altre lingue" nel menu laterale di Wikipedia).
MESSAGGI USENET
Nella citazione di messaggi Usenet uso il Message ID, un identificatore univoco per i messaggi e-mail che può essere usato per le ricerche in diversi servizi di consultazione[2].
TERMINI TECNICO-SPECIALISTICI
La prima occorrenza di un termine tecnico, solitamente in corsivo, è seguita dalla spiegazione.

Note

  1. Ad es. <http://it.wikipedia.org/wiki/Speciale:Recentchanges> diventa <w:it:Speciale:Recentchanges>.
  2. Per il servizio di Google, ad oggi basta anticipare all'ID la stringa <http://groups.google.com/groups?dmode=source&selm=> senza parentesi acute, oppure usare la maschera di ricerca avanzata nei Gruppi su <http://groups.google.it/advanced_search>.