Pagina:Avventure di Robinson Crusoe.djvu/598

Da Wikisource.
528 robinson crusoe


possedessero la vostra moderazione, voi altri Cattolici sareste tutti protestanti a quest’ora[1]

Questo punto fu lasciato da parte, perchè su tali materie non ci allungammo mai nelle dispute. Benchè non potei starmi dal fargli un’altra osservazione.

— «Amico mio, gli dissi, desidererei certo a tutto il clero romano una moderazione pari alla vostra, e tanta carità quanta ne date a conoscere voi; ma devo ben dirvi che se andaste a predicare queste vostre dottrine nell’Italia o nella Spagna, vi metterebbero all’inquisizione.[2]

  1. Già anche un Turco crede di fare il più bello de’ complimenti ad un Cristiano col dirgli: «Meritereste proprio di essere nato turco.»
  2. E in Francia a quei giorni non c’era forse lo stesso pericolo? Almeno da qualche vecchio suo contemporaneo Robinson poteva aver saputo il supplizio della marescialla d’Ancre, azione non atta del certo a provare la carità cristiana o la dottrina di que’ teologhi francesi che ne dovettero essere cooperatori.