Pagina:Cenni relativi alla scelta della migliore linea per una strada ferrata da Milano a Venezia.djvu/5

Da Wikisource.

da milano a venezia 223


danno d’un minor concorso del commercio che da queste ultime potrebbe divenirle.

Ora preciseremo ciò che d’importante rimane da farsi (e tutto per verità rimane) onde giungere alla soluzione del grande problema alla scelta cioè della linea migliore fra le due finora contemplate. Fa d’uopo cominciare, d’accordo coi Veneziani, a fissare il mezzo ed il preciso sito pel passaggio dell’Adige, avendo tutto il riguardo alle condizioni fisiche non comuni di questo fiume frequentato da una grossa navigazione; e questo passaggio deve indubbiamente stare al disotto di Verona entro una non troppo estesa distanza. Questa prima determinazione presenterà il comodo di poter dividere gli ulteriori studj in due parti distinte, una per le provincie Lombarde, ed una per le Venete senza però pensar mai a scindere gl’interessi dell’intrapresa unica per tutta la linea da Milano a Venezia.

Dopo ciò rendesi indispensabile nelle provincie Lombarde (e noi taceremo su quanto concerne il Veneto) un abbozzo di livellazione generale da Milano all’Adige guidata sulla linea approssimantesi alla retta, e da deviarsi da questa soltanto per evitare i grossi corpi di caseggiato; sarà espediente appoggiare la livellazione soltanto a fogli di mappatura nella scala di 1/20000, ed a schizzi di campagna più o meno sviluppati secondo le località da esprimersi, curando unicamente l’esattezza altimetrica onde avere sulla sponda d’ogni fiume, o grande canale, o strada da attraversarsi un punto fisso di livello, o come suol dirsi un capo-saldo, da cui partire coi successivi studj di dettaglio; questo primo lavoro di campagna servirebbe ai calcoli dei primi cinque elementi fisici che sarà pel momento inutile di spingere a molta precisione per il che troppo tempo richiederebbesi.

Una consimile livellazione preventiva sarebbe necessaria sulla strada postale presentanea da Milano, a Brescia, indi alle vicinanze di Peschiera, da dove dovrebbesi ripiegare verso mezzodì sulla destra del Mincio sino a raggiungere nelle vicinanze del paese della Volta la linea dell’altra livellazione. La livellazione sulla strada postale estesa col metodo già indicato darebbe poi norma nel cercare la linea migliore più accostata a Brescia ed al lago di Garda, tracciarla e livellarla in parziali tratti lungi dalla strada, quando in realtà non venisse dai risultamenti degli studj