Pagina:Costituzione dogmatica sulla fede cattolica 18 luglio 1870 (Pio IX).djvu/19

Da Wikisource.
 
 
19


promesso lo Spirito Santo, affinchè, Esso rivelante, manifestassero nuove dottrine, ma perchè, colla sua assistenza, santamente custodissero e fedelmente esponessero la rivelazione tramandata dagli apostoli, ossia il deposito della fede.

L’apostolica dottrina dei quali per verità tutti i venerabili Padri e i santi dottori ortodossi abbracciarono, venerarono e seguirono, sapendo pienissimamente che questa Sede di S. Pietro rimane sempre illibata da ogni errore, secondo la divina promessa dal Signore nostro Salvatore fatta al Principe dei suoi discepoli: Io pregai per te, affinchè non venga meno la tua fede; e tu, una volta convertito, conferma i tuoi fratelli.

Fu dunque questo carisma di verità e di fede mai deficiente concesso divinamente a Pietro ed a’ suoi successori in questa Cattedra, affinchè essi per salute di tutti adempissero eccelso loro ufficio, e tutto il gregge di Cristo per mezzo loro ritratto dall’esca velenosa dell’errore, si nutrisse col pascolo della celeste dottrina, e affinchè, tolta l’occasione di scisma, tutta la Chiesa si conservasse una, e appoggiata sul suo fondamento, ferma resistesse contro le porte dell’inferno.

Giacchè poi in questa età, in cui si ha grandissimo bisogno della salutifera efficacia dell’apostolico magistero, non pochi si trovano che detraggono alla sua autorità, riputiamo essere onninamente necessario di solennemente definire quella prerogativa che l’unigenito Figlio di Dio co- sommo pastorale officio degnossi congiungere.

Noi pertanto, aderendo fedelmente alla tradizione ricevuta fin dall’esordio della fede cristiana, a gloria di Dio nostro Salvatore, ad esaltazione della cattolica religione ed a salute dei popoli cristiani coll’approvazione del Sacro Concilio, insegniamo e definiamo essere dogma da Dio rivelato, il Romano Pontefice, quando parla ex Cathedra, ossia quando, esercitando l’uffizio di Pastore e Dottore di tutti i cristiani, per la sua suprema apostolica autorità definisce una dottrina sulla fede o sui costumi doversi