Pagina:Delle strade ferrate e della loro futura influenza in Europa.djvu/45

Da Wikisource.

31


fenomeno dell’industria; anzi talune si emancipano dal tributo altre volte da esse pagato all’industria straniera, e certune più fortunate, provveduti i bisogni interni, esportando l’eccedente, concorrono sui mercati e divengono emule delle nazioni, alle quali erano prima tributarie.


§ III.


Sonvi nazioni prive, o quasi prive dell’onor dell’industria, o perchè la natura è loro avara di materie prime atte alle manifatture, e troppo gravi spese di trasporto sconsigliano di derivarne dall’estero; o perchè la natura del loro clima e la loro situazione geografica non lasciano trapelare la fulgida luce dell’incivilimento, e, prive di esso, gemono sotto le leggi della forza, che suole, di-