Pagina:Gli sposi promessi I.djvu/37

Da Wikisource.
18 gli sposi promessi - tomo i


destra mano,[1] e la destra nella sinistra dietro le spalle, continuava il suo passeggio guardando in qua e in là, e ripigliando i pensieri oziosi che[2] erano stati sospesi cosí cosí nel tempo che aveva recitato l’ultima parte di uffizio. Uscendo poi da questa meditazione egli girava gli occhi intorno,[3] e arrestava lo sguardo[4] sulle cime del monte, osservando come aveva fatto tante altre volte[5] i riflessi del sole già nascosto, ma che[6] mandava ancora la sua luce sulle alture, distendendo sulle rupi e sui massi sporgenti come larghi strati di porpora.[7] Ripigliato poscia il breviario e recitato un altro pezzo di vespro giunse ad una rivolta della strada dov’era solito di alzar gli occhi dal libro e di guardare quasi macchinalmente dinnanzi a sé, e cosi fece anche quel giorno.[8]

Dopo la rivolta la strada[9] andava diritta forse un centinaio di passi, e poi si divideva;[10] a destra saliva verso il monte, e dall’altro lato scendeva nella valle fino ad un torrente. Da questa parte il muro non[11] giungeva che all’anche del passeggero, e lasciava[12] libera la vista del pendio sottoposto, fino al torrente, e ad un pezzo di monte che[13] lo rinchiudeva dall’altra parte. In faccia a colui che aveva voltata la strada, e alla separazione delle due strade v’era una cappelletta sulla quale erano dipinte certe figure lunghe, serpeggianti, e terminate in punta che nella intenzione del pittore, e agli occhi degli abitanti del vicinato, volevano dir fiamme, e fra l’una e l’altra certe altre figure da non potersi descrivere, che volevano dire anime del purgatorio;

  1. la riponeva nella
  2. aveva lasciati [quasi abbandonati] un momento prima rimettendosi a continuare l'ufizio
  3. ora riportandoli [sullo] sul lago, ora fermandosi a guardare i riflessi sull|e glli alz
  4. sulle alture
  5. sui monti [sporgenti] e le rupi sporgenti illuminate [dal sole] dagli ultimi raggi del sole che si riflettevano qua e là e [il sole già tramontato] il sole già nascosto [perché ai suoi occhi] e la luce spersa qua e là come a grandi strati di porpora [la luce|il riflesso del so] i riflessi del sole già nascosto, ma che sull'alto [sul] del monte
  6. splendeva ancora
  7. Guardando cosí per aria [giunse ad una rivolta di strada poiché a quel punto i due muri erano cosí alti da non lasciar vedere altro che la strada e il cielo, e i monti,] giunse ad una rivolta della strada dove da una parte si apriva il muricciolo [si abbassava|dove era solito guardare] dove si apriva un'altra scena: poiché dalla parte della strada che recava alla discesa, il muricciolo
  8. come faceva da molti anni
  9. conti
  10. da una parte
  11. era piú alto
  12. vedere
  13. sorgeva al di là