Pagina:Introduzione (Cremona).djvu/6

Da Wikisource.
318 INTRODUZIONE AD UNA TEORIA GEOMETRICA DELLE CURVE PIANE.



Da ultimo applico la teoria generale alle curve del terz'ordine.

Oltre alle opere de' geometri ora citati, mi hanno assai giovato quelle di Maclaurin, Carnot, Poncelet, Chasles, Bobillier, Moebius, Jonquières, Bischoff ecc., allo studio delle quali è da attribuirsi quanto v'ha di buono nel mio lavoro. Io sarò lietissimo se questo potrà contribuire a diffondere in Italia l'amore per le speculazioni di geometria razionale.