Pagina:La tempesta (Shakespeare-Maffei).djvu/6

Da Wikisource.



INTERLOCUTORI.


_______





ALONSO, re di Napoli.
SEBASTIANO, suo fratello.
PROSPERO, duca legittimo di Milano.
ANTONIO, suo fratello, usurpatore del ducato di Milano.
GONZALO, vecchio consigliere napoletano.

ADRIANO,

FRANCESCO,

\scriptstyle{

\left.
\begin{matrix}
\\
\end{matrix}
\right\}\,
} gentiluomini.
CALIBANO, schiavo selvaggio e deforme.

TRINCULO, buffone.
STEFANO, coppiere beone.
Capitano di nave.
NOSTROMO.
Marinai.
MIRANDA, figlia di Prospero.
ARIELE, spirito dell’aria.

IRIDE,

CERERE,
GIUNONE,
Ninfe,
Falciatori,

\scriptstyle{

\left.
\begin{matrix}
\\ \\ \\ \\
\end{matrix}
\right\}\,
} spiriti.

Altri Spiriti obbedienti a Prospero.


Scena. Una nave in mare; poi un'Isola disabitata.