Pagina:Saul.djvu/34

Da Wikisource.


Io mostrerotti. Or vieni; e te convinci,
Che nulla è in David....


SCENA III


DAVID, SAUL, ABNER, GIONATA, MICOL.

DAVID
La innocenza tranne.
SAUL
Che veggio?
MICOL
Oh ciel!
GIONATA
Che festi?
ABNER
Audace....
GIONATA
Ah! padre...
MICOL
Padre, ei m'è sposo; e tu mel desti.
SAUL
Oh vista!
DAVID
Saùl, mio re; tu questo capo chiedi;
Già da gran tempo il cerchi; ecco, io tel reco;
Troncalo, è tuo.