Pagina:Saul.djvu/40

Da Wikisource.


MICOL
Oh gioja!
DAVID
Oh padre!...
GIONATA
Oh dì felice!
MICOL
Oh sposo!...
SAUL
Il giorno,
Sì, di letizia, e di vittoria, è questo.
Te duce io voglio oggi alla pugna: il soffra
Abner; ch'io 'l vo'. Gara fra voi non altra,
Che in più nemici esterminare, insorga.
Gionata, al fianco al tuo fratel d'amore
Combatterai: mallevador mi è David
Della tua vita; e della sua tu il sei.
GIONATA
Duce Davìd, mallevadore è Iddio.
MICOL
Dio mi ti rende; ei salveratti....
SAUL
Or, basta.
Nel padiglion, pria della pugna, o figlio,
Vieni un tal poco a ristorarti. Il lungo
Duol dell'assenza la tua sposa amata