Pagina:Saul.djvu/41

Da Wikisource.

atto ii. 37


135Rattempreratti: intanto di sua mano
Ella ti mesca, e ti ministri a mensa.
Deh! figlia, (il puoi tu sola) ammenda in parte
Del genitor gli involontarj errori.