Utente:Cinnamologus

Da Wikisource.
Leo.svg Questo utente è nato sotto il segno del Leone.
Flag of Piedmont.svg Questo utente è piemontese.
Flag of Europe.svg Questo utente è un europeista convinto.
Firefox Label.png Questo utente ha abbandonato da un pezzo IE per passare a Firefox.
Rore.gif Questo utente è un ammiratore di Cipriano de Rore.
Bach.jpg Questo utente è un ammiratore di J. S. Bach.
F Battiato.jpg Questo utente è un ammiratore di Franco Battiato.
Crystal Clear mimetype metafont.png Questo utente è un gattofilo fanatico.
Fotografia Questo utente ha l'hobby della fotografia.
Featured article star - check.svg Medaglia di partecipazione alla Rilettura del mese: dicembre 2010
3. Amori di Ludovico Savioli

Contributi[modifica]

Testi (in ordine cronologico)[modifica]

1688[modifica]

  • Forma dell'indulgenze che (...) papa Innocenzo XI concede in perpetuo per Breve, che comincia, Unigeniti Dei Filii, etc. Dato alli 28 Genaro 1688 alle croci, corone e rosari che hanno toccato li Sacri Luoghi di Terra Santa e le Sacre Reliquie ivi esistenti con revocare, et annullare tutte le altre Indulgenze, che si dicono esser state concesse da altri Sommi Pontefici alle sudette Croci, Corone, etc. Ad instanza del P. Pietro Marino Sormano, Ministro Generale di tutto l'Ordine Serafico de' Minori Osservanti di S. Francesco (1688 ca.)

1702[modifica]

1717[modifica]

  • Lettera di Sacerdote Sanese Che scrive ad altro Sacerdote Fiorentino suo Amico, dandoli distinto, e minuto ragguaglio del Solennissimo Ingresso fatto in Siena da Madama Reale la Serenissima Violante Beatrice di Baviera Gran Principessa di Toscana, destinata dall'A. R. del Gran Duca di Toscana Cosimo III Governatrice della Città, e Stato di Siena (Siena, 20 Aprile 1717)

1742[modifica]

1761[modifica]

1762[modifica]

1770[modifica]

1775[modifica]

  • Regolamento prescrivente la forma, e 'l modo di procedere alle misure territoriali negli stati di Sua Maestà di terra ferma di qua da' monti, approvato da S. M. con regio suo biglietto dei 5 dicembre 1775 indirizzato all'uffizio generale delle finanze

1782[modifica]

  • Saul - Tragedia di Vittorio Alfieri (1782)

1786[modifica]

1794[modifica]

  • Regio editto di Vittorio Amedeo III di Savoia, re di Sardegna, relativo all'armamento della popolazione in occasione della guerra con la Francia (Torino, 9 maggio 1794)

1804[modifica]

1821[modifica]

  • Regio Biglietto di Vittorio Emanuele I, re di Sardegna, relativo all'insubordinazione di parte dell'esercito (Torino, 10 marzo 1821)
  • Atto di abdicazione di Vittorio Emanuele I, re di Sardegna (Torino, 13 marzo 1821)
  • Editto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, in materia di ordine pubblico (Torino, 13 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per la promulgazione della Costituzione spagnola (Torino, 13 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per la nomina dei membri della Giunta provvisoria (Torino, 14 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per la soppressione del Ministero di Polizia (Torino, 14 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, in materia di ordine pubblico, successivo all'abdicazione di Vittorio Emanuele I, re di Sardegna (Torino, 14 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per la pubblicazione del processo verbale del giuramento di fedeltà al Re e alla Costituzione (Torino, 15 marzo 1821)
  • Proclama di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, relativo al giuramento di fedeltà al Re e alla Costituzione (Torino, 15 marzo 1821)
  • Lettera circolare di mons. Antonino Faà di Bruno, vescovo di Asti, al clero della diocesi di Asti per il cambio di nomi nelle preghiere per il sovrano e per l'aggiunta di un versetto in occasione di benedizioni con il SS.mo Sacramento (Asti, 15 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per la pubblicazione della Costituzione spagnola nella traduzione italiana (Torino, 16 marzo 1821)
  • Circolare della Regia Segreteria di Stato per gli Affari Interni agli arcivescovi e vescovi del Regno di Sardegna (Torino, 16 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per l'organizzazione di sei battaglioni di truppa leggera (Torino, 17 marzo 1821)
  • Editto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, in materia di ordine pubblico (Torino, 18 marzo 1821)
  • Già, quasi a comune nostra ricordanza - Lettera circolare di mons. Antonino Faà di Bruno, vescovo di Asti, al clero e al popolo della diocesi di Asti per l'adozione dello Statuto spagnolo da parte di Carlo Alberto di Savoia, reggente ad interim del Regno di Sardegna (Asti, 19 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per l'organizzazione della Guardia Nazionale di Torino (Torino, 20 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per la nomina di ulteriori membri della Giunta provvisoria (Torino, 20 marzo 1821)
  • Decreto di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna, per la nomina del conte Santorre di Santarosa a primo segretario di Guerra e Marina (Torino, 21 marzo 1821)
  • Delibera della Giunta provvisoria del Regno di Sardegna per la prosecuzione dell'attività di governo durante l'assenza del Principe reggente (Torino, 22 marzo 1821)
  • Ordine del giorno di Santorre di Santarosa relativo all'abbandono di Torino da parte di Carlo Alberto, principe di Carignano e reggente ad interim del Regno di Sardegna (Torino, 23 marzo 1821)
  • Manifesto della Direzione Generale di Polizia del Regno di Sardegna relativo all'evasione di detenuti dalla prigione detta "la Generala" (Torino, 24 marzo 1821)
  • Proclama della Giunta provvisoria del Regno di Sardegna relativo ai tumulti di Genova (Torino, 25 marzo 1821)
  • Ordine del giorno di Santorre di Santarosa per la difesa dei confini del Regno di Sardegna (Torino, 27 marzo 1821)
  • Decreto della Giunta provvisoria del Regno di Sardegna per la determinazione delle competenze dei capi politici delle Province del Regno (Torino, 28 marzo 1821)
  • Lettera circolare di mons. Antonino Faà di Bruno, vescovo di Asti, al clero della diocesi di Asti per la modifica dell'orazione pro Rege e perché si facciano pubbliche preghiere a Dio (Asti, 12 aprile 1821)
  • Lettera circolare di mons. Antonino Faà di Bruno, vescovo di Asti, al clero della diocesi di Asti perché si canti un Te Deum di ringraziamento per il ristabilimento dell'ordine nella città di Alessandria e nel ducato di Genova (Asti, 15 aprile 1821)
  • Atto di ratifica dell'abdicazione di Vittorio Emanuele I, re di Sardegna (Nizza marittima, 19 aprile 1821)
  • Patenti colle quali S. E. il signor cavaliere Thaon di Revel, conte di Pralungo, luogotenente generale ne' regii Stati, manda interinarsi e registrarsi l'atto d'abdicazione e quello di ratifica di Sua Maestà il re Vittorio Emanuele e ne prescrive la pubblicazione (Torino, 26 aprile 1821)
  • Pro suprema Auctoritate illa - Lettera del papa Pio VII a mons. Antonino Faà di Bruno, vescovo di Asti (Roma, 1 settembre 1821)
  • Tanti e così fieri nemici - Lettere apostoliche della santità di nostro signore papa Pio VII con le quali si condanna la società detta de' Carbonari (Roma, 13 settembre 1821) ⇒ versione latina
  • Dal giorno in cui pervenne - Lettera pastorale di mons. Antonino Faà di Bruno, vescovo di Asti, al clero e al popolo della diocesi di Asti per la ritrattazione del contenuto della sua lettera circolare del 19 marzo 1821 (Asti, 21 settembre 1821)
  • Regio Editto col quale Sua Maestà rinnova la proibizione di ogni adunanza, o congrega segreta ed illecita sotto qualunque denominazione, o già nota, o nuovamente inventata, e sotto le pene ivi prescritte (Piacenza, 30 settembre 1821)
  • Regio Editto col quale Sua Maestà concede pieno indulto e condono delle pene incorse per ogni eccesso, che ebbe luogo ne' Regii Stati, onde operare, e sostenere lo sconvolgimento del Governo, sotto le restrizioni, e cautele ivi specificate (Piacenza, 30 settembre 1821)
  • Proclama di Carlo Felice di Savoia in occasione della sua ascesa al trono del Regno di Sardegna (Govone, 13 ottobre 1821)

1823[modifica]

1829[modifica]

1830[modifica]

1831[modifica]

1841[modifica]

1842[modifica]

1846[modifica]

1848[modifica]

1849[modifica]

1850[modifica]

1851[modifica]

1852[modifica]

1856[modifica]

1857[modifica]

1859[modifica]

1860[modifica]

1861[modifica]

1864[modifica]

  • Con quanta cura - Enciclica di Pio IX pontefice massimo data addì VIII decembre MDCCCLXIV del suo pontificato l'anno XIX ed elenco dei principali errori dell'età nostra. (Roma, 8 dicembre 1864)

1866[modifica]

1867[modifica]

1870[modifica]

1871[modifica]

1872[modifica]

1889[modifica]

1893[modifica]

1895[modifica]

1912[modifica]


Omaggio del Capitolo e del Seminario di Acqui a Giuseppe Marello - TO02.jpg


Pagine-Autore[modifica]


Omaggio del Capitolo e del Seminario di Acqui a Giuseppe Marello - TO02.jpg


Template[modifica]

Link vari[modifica]

Questa è la pagina personale di un utente registrato su Wikisource
Wikimedia Foundation
Se trovate questa pagina utente su un sito diverso da Wikisource si tratta di un clone. In questo caso la pagina potrebbe essere poco aggiornata e l'autore potrebbe non riconoscersi più nei suoi contenuti né desiderare o gradire alcuna affiliazione con il sito che state consultando.
La pagina originale si trova qui
Wikimedia Foundation