Wikisource:Amministratori

Da Wikisource.

Un amministratore è un utente con compiti specifici che gode della fiducia della comunità.

Essere amministratore non è un titolo di merito o di differenza rispetto agli altri wikisourciani, ma è una funzione di servizio per la quale, volontariamente, un utente decide di assumersi la responsabilità. Un amministratore non ha più diritti degli altri utenti né gode di privilegi particolari.

Per lo svolgimento dei suoi compiti gli vengono fornite alcune funzionalità aggiuntive del software.

La durata del suo mandato non è prestabilita: per il termine di tale mandato si veda il paragrafo relativo).

Amministratori di it.wikisource[modifica]

Amministratori attivi
Nome utente dal contatti note aree di competenza
Crystal Clear app kuser.png Alex brollo 03/06/2010 Messaggio - Email
Crystal Clear app kuser.png Aubrey 05/06/2006 Messaggio - Email Amministratore di progetto del Progetto Cristianesimo, del Progetto Bibbia Progetto Matematica e Progetto Open Source
Crystal Clear app kuser.png Barbaforcuta 13/09/2012 Messaggio - Email
Crystal Clear app kuser.png Candalùa 02/08/2010 Messaggio - Email
Crystal Clear app kuser.png OrbiliusMagister 05/06/2006 Messaggio - Email Burocrate Progetto Letteratura
Crystal Clear app kuser.png Samuele Papa 25/01/2012 Messaggio - Email Progetto Bibbia
Crystal Clear app kuser.png Xavier121 04/07/2009 Messaggio - Email Amministratore di progetto del Progetto Trascrizioni Progetto Trascrizioni

In questa pagina è possibile trovare l'elenco aggiornato degli amministratori e in questa le statistiche sulla loro attività.

Ex amministratori[modifica]

Nome utente dal al motivo della cessazione
Accurimbono 22/12/2007 16/12/2011 dimissioni
iPork 31/05/2005 29/10/2011 dimissioni
Cinnamologus 05/04/2011 07/10/2014 inattività
Frieda 09/09/2005 07/10/2014 inattività
Kronin 18/06/2008 26/01/2012 inattività
Qualc1 10/10/2006 26/01/2012 inattività
Snark 04/06/2007 26/01/2012 inattività
Torredibabele 28/12/2006 26/01/2012 inattività

Compiti di un amministratore[modifica]

Un amministratore è un utente registrato che ha la possibilità di compiere operazioni potenzialmente pericolose, ma spesso necessarie per il buon funzionamento di Wikisource, ovvero:

Un amministratore dovrebbe dare un buon esempio in quanto ha ricevuto la fiducia della comunità. Molti utenti pensano: "se un amministratore dice o fa questo o quello, deve trattarsi di un'operazione corretta...", Per questo, gli amministratori hanno una grande responsabilità dovuta al modo in cui la gente vede Wikisource.

Le prerogative di amministratore sono date dalla comunità per essere usate: essere amministratori non significa avere una onorificenza, una leva di potere o un trono a cui tenersi aggrappati, ma semmai una responsabilità non pagata in più.

Un amministratore dovrebbe inoltre essere un utente attivo: sebbene nessun amministratore sia tenuto a compiere una quantità minima di azioni né percepisca alcun beneficio per la sua continuità di presenza, normalmente è un riferimento per tutti gli utenti in un progetto le cui decisioni comunitarie o soluzioni tecniche vengono aggiornate a ritmo sostenuto.

Infine per quanto goda della fiducia della comunità un amministratore è pur sempre un essere umano e può compiere in maniera imprevedibile con gli strumenti in suo possesso azioni negative che determinino un crollo di tale fiducia.

Come si diventa o si smette di essere amministratore[modifica]

Come si diventa amministratore[modifica]

Le fasi per diventare amministratore sono 2:

  1. La candidatura che può essere:
  2. L'elezione che si svolge nella pagina dedicata una volta che si è controllato che il candidato rispetti i requisiti richiesti.
  3. Un amministratore privato del suo mandato per dimissioni, inattività o revoca, potrà essere candidato nuovamente o ricandidarsi previa verifica del possesso dei requisiti per la candidatura.

Come si smette di essere amministratore[modifica]

I possibili eventi che portano alla cessazione del mandato di amministratore sono tre:

  • Dimissioni. Un amministratore può decidere di rinunciare volontariamente al suo mandato facendo richiesta di revoca a uno steward presso questa pagina.
  • Inattività. Un amministratore che in coscienza ritenga di non poter seguire la comunità dovrebbe dimettersi. Qualora non avvenisse, dopo un anno di completa assenza da Wikisource egli verrà avvertito di tale assenza con un messaggio nella sua pagina di discussione. In caso di mancata risposta in tempi brevi perderà il mandato senza ulteriori discussioni.
  • Revoca. In caso di motivata problematicità di un amministratore il suo mandato può essere revocato anche su richiesta di altri utenti.