Affaccete alla finestra

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
A

Canti cantastoria Affaccete alla finestra Intestazione 9 aprile 2008 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

Affaccete alla finestra o te rompo 'n vetro,
ardamme la mi' robba che t'ho deto,
e ardamme la mi' robba che t'ho deto
e anche qu'll'anellino che c'hai tu al deto;
e anche qu'll'anellino che c'hai tu al deto,
ma anche quell'altra roba che t'ho presteto;
e anche quell'altra roba che t'ho presteto
e tutta la pastasciucca che m'hè magneto.


Traduzione

Affacciati alla finestra o ti rompo un vetro,
ridammi la mia roba che ti ho dato,
e ridammi la mia roba che ti ho dato
e anche quell'anellino che hai tu al dito;
e anche quell'anellino che hai tu al dito,
ma anche quella altra roba che ti ho prestato;
e anche quella altra roba che ti ho prestato
e tutta la pastasciutta che mi hai mangiato.