Amori (Marino)/47 - Pendenti in forma di serpi

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
47 - Pendenti in forma di serpi

../46 - Per la signora N. Vipereschi ../48 - Treccia riccamata di perle IncludiIntestazione 10 aprile 2008 75% Raccolte di poesie

47 - Pendenti in forma di serpi
46 - Per la signora N. Vipereschi 48 - Treccia riccamata di perle

 
Quegli aspidi lucenti
che d’oro e smalto in picciol orbe attorti
da l’orecchie pendenti,
vaga Lilla, tu porti,
5dimmi, che voglion dir? Sì sì, t’intendo:
son dele pene altrui crude ed indegne
misteriose insegne,
ché, qual aspe mordendo,
cruda ferisci altrui, sorda non senti
10preghi, pianti o lamenti.