Amori (Marino)/9 - Nel medesimo suggetto

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
9 - Nel medesimo suggetto

../8 - Nel medesimo suggetto ../10 - Anfione di marmo IncludiIntestazione 10 aprile 2008 75% Raccolte di poesie

9 - Nel medesimo suggetto
8 - Nel medesimo suggetto 10 - Anfione di marmo

 
Or che da te, mio bene,
Amor lunge mi tiene, il pensier vago
spesso innanzi mi pon l’amata imago.
E qual ape ingegnosa,
5quindi un giglio talor, quinci una rosa
scegliendo a suo diletto,
rappresentar mi sole
ne le più belle forme il caro oggetto;
e spesso mostra al cor, ch’egro si dole,
10la tua beltà nel Ciel, gli occhi nel Sole.