Artaserse/Atto terzo/Scena IV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Atto Terzo

Scena quarta

../Scena III ../Scena V IncludiIntestazione 31 agosto 2009 75% Libretti d'opera

Atto terzo - Scena III Atto terzo - Scena V
[p. 147 modifica]

SCENA IV

Artabano.

Trovaste, avversi dèi,
l’unica via d’indebolirmi. Al solo
dubbio che piú non viva il figlio amato,
timido, disperato,
vincer non posso il turbamento interno,
che a me stesso di me toglie il governo.
               Figlio, se piú non vivi,
          morrò; ma del mio fato
          farò che un re svenato
          preceda messaggier.
               Infin che il padre arrivi,
          fa’ che sospenda il remo,
          colá sul guado estremo,
          il pallido nocchier. (parte)