Questa pagina è dedicata ad un autore. Premi sull'icona per avere aiuto.

Autore:Emilio De Benedetti

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Emilio

De Benedetti docente/critico letterario italiano

Emilio De Benedetti (6 gennaio 1876greg.1 – ...), docente e critico letterario italiano.

Opere[modifica]

  • Le satire di Pier Iacopo Martelli, Correggio, Recordati, 1898 (SBN)
  • Ancora sul Menesseno, Firenze, Tip. G. Carnesecchi e Figli, 1899 (SBN)
  • La vita e le opere di Francesco D'Ambra, Firenze, Rassegna Nazionale Edit., 1899 (SBN, IA)
  • Saggio di commento alle rime alfieriane, Senigallia, Tip. Senigalliese già Pattonico, 1912 (SBN)

Curatele[modifica]

  • Gaio Sallustio Crispo, La congiura di Catilina tradotta da Emilio Debenedetti, Rocca S. Casciano, Licinio Cappelli Tip. Edit., 1901 (SBN)
  • L'America libera. Odi di Vittorio Alfieri con note storiche e letterarie di Emilio De Benedetti, Senigallia, Tip. Senigalliese già Pattonico, 1911 (SBN)
  • Vittorio Alfieri, Rime scelte con introduzione e commento di E. De Benedetti, Milano, Vallardi, 1914 (SBN)