Questa pagina è dedicata ad un autore. Premi sull'icona per avere aiuto.

Autore:Ferdinando Martini

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Ferdinando

Martini scrittore/politico italiano

Illustrazione Italiana 1892 n. 21 - Ferdinando Martini.jpg
Ferdinando Martini (Firenze, 30 luglio 1841greg.12345 – Monsummano Terme, 24 aprile 192812345), scrittore e politico italiano.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Wikiquote Citazioni su Wikiquote

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

Opere[modifica]

  • Chi sa il gioco non l'insegni. Proverbio in un atto in versi, Pisa, 1871;
  • Ad una donna. Versi, Venezia, Visentini, 1872;
  • Il peggio passo è quello dell'uscio, Milano, Carlo Barbini, 1874.
  • Il primo passo, 1882.
  • Fra un sigaro e l'altro: chiacchiere di Fantasio, Milano, G. Brigola, 1876, e successive edizioni tra le quali: Milano, Treves, 1930;
  • Cose africane, da Saati ad Abba Carima, discorsi e scritti, Milano, F.lli Treves, 1896;
  • Confessioni e ricordi, Firenze, Bemporad, 1922 (e successive edizioni);
  • Lettere, 1860-1928, Milano, A. Mondadori, 1934,
  • Nell'Africa italiana, Milano, Treves, 1891;
  • Il Quarantotto in Toscana, Firenze, Bemporad, 1918.
  • A Pieriposa, novella antica, Milano, Treves, 1923.

Note

  1. 1,0 1,1 data.bnf.fr
  2. 2,0 2,1 SNAC
  3. 3,0 3,1 International Music Score Library Project
  4. 4,0 4,1 Brockhaus Enzyklopädie
  5. 5,0 5,1 Grove Art Online