Questa pagina è dedicata ad un autore. Premi sull'icona per avere aiuto.

Autore:Nicola Francesco Haym

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Nicola Francesco

Haym XVIII secolo compositore/numismatico/librettista/violoncellista italiano

Nicola Francesco Haym (Roma, 6 luglio 1678greg.12345 – Londra, 31 luglio 1729greg.1345), noto anche come Nicolas François Haym e Nicola Haym, compositore, numismatico, librettista e violoncellista italiano.

Collabora a Wikipedia Voce enciclopedica su Wikipedia

Collabora a Commons Immagini e/o file multimediali su Commons

Lavori musicali[modifica]

Lavori[modifica]

Opere[modifica]

Tutte le opere di Haym sono solamente riadattamenti per il testo in lingua inglese.

  • Camilla (da Giovanni Bononcini: Il trionfo di Camilla, 1706, Londra).
  • Pyrrhus and Demetrius (da Alessandro Scarlatti: Pirro e Demetrio, 1708, Londra).
  • Etearco (da Giovanni Bononcini: Etearco, 1711, Londra).
  • Dorinda (da Carlo Francesco Pollarolo: La fede riconosciuta, 1712, Londra).
  • Creso, re di Lidia (da Girolamo Polani: Creso tolto a le fiamme, 1714, Londra).
  • Lucio Vero, imperatore di Roma (da Tomaso Albinoni: Lucio Vero, 1715, Londra).

Altri lavori vocali[modifica]

  • Il reciproc'amore di Tirsi e Clori (serenata)
  • Alma non ho di pietra (cantata).
  • Aprimi il petto amore (cantata per contralto e basso continuo).
  • Belle spiagge latine (cantata per una voce e basso continuo).
  • È qual invido velo (cantata)
  • Lontan dall'idol mio (cantata per soprano, 2 violini e basso continuo).
  • Mentre in tacito orrore (cantata per una voce e basso continuo).
  • Se sto lungi (cantata).
  • Se tiranno il bendato bambin (cantata per soprano e basso continuo).
  • Ode of Discord (cantata per basso, 2 violini e basso continuo).

Lavori sacri[modifica]

  • David sponsae restitutus (oratorio, libretto di Fabio Posterla, Roma, 1699).
  • I due luminari del Tebro (oratorio, libretto di A. Spagna, Roma, 1700).
  • Servizio per la settimana santa (1700).
  • Ad arma mortales (mottetto, 1700).
  • 6 inni per canoni (1716).
  • O Lord our governour per soprano, 2 violini, viola e basso continuo.
  • The earth is the Lord's per soprano, 2 violini, viola e basso continuo.
  • The Lord si the King per soprano, oboe, violino solo, 2 violini e basso continuo.
  • O praise the lord in his holiness per soprano, oboe, flauto, violino solo, violoncello solo, 2 violini e basso continuo.
  • Have mercy upon me, O God per soprano e 2 bassi con flauto, 2 violini e basso continuo.
  • A sing unto the Lord a new song per soprano e basso con flauto, violino solo, violone solo, 2 violini e basso continuo.

Lavori strumentali[modifica]

  • 12 sonate a tre, per 2 violini e violone o cembalo, op. 1.
  • 12 Sonate a tre, per 2 violini e flauti o violoncelli e basso continuo, op. 2.
  • Nuova sonata per 2 flauti.
  • 4 sonate da camera per flauto traverso o oboe o violino e basso continuo, tratte da 6 Sonate da Camera a Flauto Traversa, Hautbois, o Violino Solo di Nicola Francesco Haim Romano e Martino Bitti.
  • 6 sonate da camera per flauto traverso od oboe o violino.

Libretti[modifica]

Tutti i libretti d'opera sono stati musicati da Georg Friedrich Händel.

  • Giulio Cesare.
  • Flavio.
  • Ottone.
  • Radamisto.
  • Rodelinda, regina de' Longobardi (in collaborazione con Antonio Salvi).
  • Siroe.
  • Tamerlano (in collaborazione con Agostino Piovene).
  • Teseo.
  • Tolomeo.

Altre pubblicazioni[modifica]

  • Del tesoro britannico (1719-20), sulle monete e medaglie delle collezioni inglesi
  • Notizia de' libri rari nella lingua italiana

Curatele[modifica]

  • Merope di S. Maffei
  • Demodice di G.B. Recanati
  • Gerusalemme liberata di Torquato Tasso

Note

  1. 1,0 1,1 Gemeinsame Normdatei
  2. data.bnf.fr
  3. 3,0 3,1 RKDartists
  4. 4,0 4,1 SNAC
  5. 5,0 5,1 International Music Score Library Project