Catechismo Maggiore/Catechismo/Parte prima/Del «Credo» in generale

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Parte prima

Del «Credo» in generale

../ ../Del primo articolo del Simbolo IncludiIntestazione 8 luglio 2013 75% Cristianesimo

Catechismo - Parte prima Catechismo - Del primo articolo del Simbolo

15. Qual’è la prima parte della dottrina cristiana?

La prima parte della dottrina cristiana è il simbolo degli Apostoli, detto volgarmente il Credo.

16. Perché chiamate voi il Credo: Simbolo degli Apostoli?

Il Credo si chiama simbolo degli Apostoli, perché è un compendio delle verità della fede insegnate dagli Apostoli.

17. Quanti articoli sono nel Credo?

Nel Credo vi sono dodici articoli.

18. Recitateli

  1. Io credo in Dio Padre onnipotente, Creatore del cielo e della terra.
  2. Ed in Gesù Cristo suo Figliuolo unico, Signor nostro.
  3. Il quale fu concepito di Spirito Santo: nacque di Maria Vergine.
  4. Patì sotto Ponzio Pilato: fu crocifisso, morto e seppellito.
  5. Discese all’inferno: il terzo di risuscitò da morte.
  6. Salì al cielo: siede alla destra di Dio Padre onnipotente.
  7. Di là ha da venire a giudicare i vivi ed i morti.
  8. Credo nello Spirito Santo.
  9. La santa Chiesa cattolica; la comunione dei santi.
  10. La remissione dei peccati.
  11. La risurrezione della carne.
  12. La vita eterna. Amen.

19. Che cosa vuoi dire la parola Credo, che dite in principio del Simbolo?

La parola Credo vuol dire: io tengo per verissimo tutto quello che in questi dodici articoli si contiene: e credo più fermamente queste cose, che se le vedessi cogli occhi miei, perché le ha rivelate Iddio, che non può ingannarsi, né ingannare, alla santa Chiesa cattolica e per mezzo di essa le rivela anche a noi.

20. Che cosa contengono gli articoli del Credo?

Gli articoli del Credo contengono tutto quello che principalmente si ha da credere di Dio, di Gesù Cristo e della Chiesa sua sposa.

21. E cosa molto utile il recitare spesso il Credo?

E cosa utilissima recitare spesso il Credo per imprimere sempre più nel cuore le verità della fede.