Dal pulpito un buon prete raccontò

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Un Poeta Lombardo

1834 D Indice:Scherzi poetici di vari celebri autori italiani e veneziani.djvu Letteratura Dal pulpito un buon prete raccontò Intestazione 29 novembre 2014 100% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


[p. 69 modifica]

     Dal pulpito un buon prete raccontò
Non che Gesù con cinque pani orzati
Ha cinque mila uomini saziati
Là nel deserto dove predicò;

    Ma tutto anzi all’opposito narrò
Par sbaglio agli uditor trasecolati
Che cinque uomini tristi ed affamati
Con cinque mila pani Ei satollò.

    Risero i Venezian che vi ascoltarono
Contraffatto così il dir in oracolo:
E un disse: Poffardio! no i xe crepai?

   Questo, fu questo appunto il gran miracolo,
Il prete ripigliò: mangiaro assai,
Ma per virtù di Dio, no, non creparono.