Discussione:Solitario bosco ombroso

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Informazioni sulla fonte del testo
Solitario bosco ombroso
Edizione 
Letteratura italiana Storia e testi - Vol. 6,I - IL Settecento p. 328

Casa editrice Laterza

Roma-Bari, 1973
Fonte 
Edizione Cartacea
SAL 
Versione cartacea a fronte non presente

SAL 75% 75%.svg (13 aprile 2008)

  • Fonte: fonte indicata e attendibile
  • Completezza: testo completo
  • Formattazione: testo formattato correttamente
  • Riletture: testo non rileggibile per mancanza di scansioni a fronte
Note L'edizione considerata più autorevole è contenuta nel testo Paolo Rolli La melica italiana dalla seconda metà del cinquecento al Rolli e al Metastasio con note di C. Calcaterra, Torino 1926 p. 70-1
Progetto di riferimento 
letteratura


Puossi, di grazia, l'ultimo verso controllare della prima strofa, ché non parmi un ottonario?

Ora riede l'ottonario
grazie a tale revision [1].
Dei nostri occhi buon vicario
strigli la disattenzion. 8D - εΔω 07:11, 11 lug 2010 (CEST)[rispondi]