Donne e Uomini della Resistenza/Ida Marcheria

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Ida Marcheria

Nata a Trieste il 13 agosto 1929, deceduta a Roma l’8 ottobre 2011, sopravvissuta al Lager di Birkenau.

E’ morta a 82 anni quella che è stata definita “una donna incredibile e coraggiosa, che è stata testimone e portavoce dell’orrore della Shoah”. Ebrea di famiglia originaria dell’isola di Corfù, Ida Marcheria nel novembre del 1943 era stata catturata a Trieste dai tedeschi e deportata ad Auschwitz. Liberata dai soldati sovietici nel 1945, dopo la guerra la Marcheria si era traferita a Roma ed era diventata una testimone della terribile esperienza dei campi di sterminio. Più volte invitata a ricordare per il “Giorno della memoria”, non si era mai sottratta a questo doloroso impegno. Le esequie di Ida si sono tenute nel “Ghetto” di Roma.