Donne e Uomini della Resistenza/Luciano Taglianini

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Luciano Taglianini

Nato a Jesi (Ancona) l’8 maggio 1929, deceduto a Jesi il 6 agosto 2010, presidente onorario della locale sezione dell’ANPI.

Comunista, aveva partecipato giovanissimo  alla Resistenza nelle Marche a capo del I° nucleo Gap della Divisione vallesina, sergente partigiano della V Brigata Garibaldi. Dopo la Liberazione Taglianini si è sempre distinto per la sua attività di divulgazione tra le nuove generazioni dei valori della Resistenza, approfonditi e fatti propri nel corso della sua esperienza di partigiano combattente contro i nazifascisti. Uomo generoso e schivo, ma sempre fermo nei propri propositi e nella fede antifascista, Luciano Taglianini ha guidato per molti anni la Sezione ANPI di Jesi, prima come presidente e poi come presidente onorario. Per le sue qualità e per il suo rigore morale esempio per tutti, specialmente per i più più giovani. (d.f.)