Economia collaborativa: origine ed evoluzione dell'approccio wiki e sua adozione nelle imprese/Introduzione

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Introduzione

../ ../Cosa è “wiki” per le imprese? IncludiIntestazione 8 luglio 2008 75% Tesi universitarie

Economia collaborativa: origine ed evoluzione dell'approccio wiki e sua adozione nelle imprese Cosa è “wiki” per le imprese?


Che cosa è più opportuno nascondere, le cose rare e preziose, o quelle comuni e dappoco?

Erasmo da RotterdamElogio della Follia


Nel 1995 le televisioni di tutto il mondo trasmettevano le note martellanti di “Start me up” dei Rolling Stones mentre sullo schermo si succedevano immagini evocative e messaggi imperativi: “Start exploring, start learning, start connecting, start organizing, start creating, start playing”. Windows 95, il nuovo sistema operativo della Microsoft, veniva lanciato sul mercato con una delle più potenti campagne di marketing planetario della storia dell’informatica di consumo. In pochi mesi milioni di persone avrebbero acquistato un nuovo computer per poter vivere in prima persona quanto prospettato negli spot.

Lo stesso anno, con toni assai più dimessi e con investimenti decisamente inferiori, Ward Cunningham rendeva pubblica la prima piattaforma wiki. Da un giorno all’altro gli utenti del Web (allora poco più di dieci milioni) potevano trasformarsi da passivi fruitori di informazioni ad attivi creatori di contenuti con estrema facilità.

I semi piantati allora sono col tempo germogliati ed oggi, ciò che appariva come una semplice sperimentazione per pochi, è diventata una delle tecnologie più note ed utilizzate della rete.

L’esempio paradigmatico di questo successo è Wikipedia, l’enciclopedia basata su una piattaforma wiki che viene scritta in modo collaborativo da milioni di persone in tutto il mondo. I suoi utenti si fanno portatori di un modo nuovo ed alternativo di relazionarsi con il mondo prendendo parte attiva ad un processo collettivo di condivisione di conoscenza.

Grazie alla loro elevata flessibilità ed estrema facilità d’uso, da qualche anno i wiki si sono diffusi dagli ambienti originari e sono arrivati all’interno delle imprese. Il presente lavoro si pone l’obiettivo di analizzare tale fenomeno.

Anzitutto ci si chiede che significato abbia il termine “wiki” per le imprese (cap. 2) introducendo due livelli di analisi utili per la comprensione del fenomeno e tra di loro complementari: l’aspetto tecnologico e l’aspetto concettuale.

Prima di affrontarli compiutamente si ripercorrerà l’evoluzione del Web in ottica economica (cap. 3). Ciò porterà alla luce il modo in cui le innovazioni tecnologiche che si sono succedute nei diversi momenti hanno generato profonde trasformazioni sui soggetti economici coinvolti fino a porre le basi per lo sviluppo della così detta “economia collaborativa” (cap. 4).

La successiva analisi dell’aspetto tecnologico (cap. 5) descriverà le caratteristiche delle piattaforme wiki, il modo in cui influiscono sulle combinazioni economiche e l’importanza di inserirle nei processi aziendali coerentemente con la strategia d’impresa.

In conclusione si approfondirà l’aspetto concettuale adottando un’ottica generazionale per trovare le cause dell’evoluzione dell’ambiente transazionale a seguito della diffusione delle piattaforme wiki.