Ermanno Raeli

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Federico De Roberto

1889 Indice:De Roberto - Ermanno Raeli.djvu Racconti Ermanno Raeli Intestazione 10 marzo 2021 75% Da definire

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT


[p. Frontespizio modifica]

F. DE ROBERTO


ERMANNO RAELI

RACCONTO

MILANO

LIBRERIA EDITRICE GALLI

DI

CHIESA & GUINDANI

Lipsia e Vienna, F. A. Brockhaus — Berlino, A. Asher e C.

Parigi, Veuve Boyveau — Napoli, Ernesto Anfossi.

1889

[p. 4 modifica]

proprietà letteraria

Tutti i diritti riservati.


MILANO — TIP. LOMBARDI

7. FIORI OSCURI 7.

[p. 5 modifica]


La discussione, quella sera, come tutte le volte che nessun profano veniva a turbare il libero corso delle nostre grandiose fantasmagorie, aveva finito per aggirarsi intorno al problema del destino, alla misteriosa potenza che regola le azioni umane e che, attirandoci con magnifiche lusinghe, ci precipita nella più profonda ed incurabile miseria. Tutti convenivano nel considerare la felicità come una chimera; però, mentre qualcuno sosteneva che il dolore è condizione fatale dell’esistenza; che, qualunque cosa gli uomini facciano, esso si trova alla fine di tutto, qualche altro affermava che se noi non siamo sodisfatti è quasi sempre [p. 6 modifica]perchè cerchiamo la nostra sodisfazione dove non possiamo trovarla.

Allora, il ricordo di una tragica storia fu evocato in sostegno di quest’ultima tesi, secondo la quale la felicità sarebbe impossibile relativamente, per effetto d’un errore d’indirizzo, e non in un senso disperatamente assoluto.

Ma, poichè l’errore è universale ed eterno; poichè, ammessa l’esistenza della felicità, tutti la proseguono per vie che se ne discostano, non potrebbe darsi che le due tesi apparentemente distinte si fondessero in una, e che fosse un assai magro conforto quello derivante dalla fede in qualche cosa che nessuno consegue?...


Indice