Favole (Fedro)/Libro primo/IV - Il Cane che porta la carne per lo fiume

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Libro primo:
IV - Il Cane che porta la carne per lo fiume

../III - La Cornacchia superba e il Pavone ../V - La Vacca, la Capra, la Pecora, e il Leone IncludiIntestazione 29 dicembre 2013 100% Favole

Fedro - Favole (I secolo)
Traduzione dal latino di Giovanni Grisostomo Trombelli (1797)
Libro primo:
IV - Il Cane che porta la carne per lo fiume
Libro primo - III - La Cornacchia superba e il Pavone Libro primo - V - La Vacca, la Capra, la Pecora, e il Leone
[p. 161 modifica]

FAVOLA IV.

Il Cane che porta la carne per lo fiume.


BEn è ragion, che ’l suo perda colui,
     Che l’altrui di rapire avido agogna.
          Con carne in bocca a nuoto per un fiume
     Passava un Cane. La fallace immago,
     5Che forman l’acque, a credere l’induce,
     Che altro Can v’è con altra carne in bocca.
     Tenta rapirla, ma riman l’ingordo
     Deluso; l’afferrata a lui s’invola,
     Nè l’altra cui bramò, toccar poteo.