Favole di Esopo/Di una Gallina, che faceva l'ova d'Oro

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Di una Gallina, che faceva l'ova d'Oro

../Dell'Aquila ../Del Verme, e la Volpe IncludiIntestazione 30 dicembre 2017 100% Da definire

Esopo - Favole di Esopo (Antichità)
Traduzione dal greco di Giulio Landi (1545)
Di una Gallina, che faceva l'ova d'Oro
Dell'Aquila Del Verme, e la Volpe
[p. 153 modifica]

Di una Gallina, che faceva l’ovo d’Oro. 102.


Aveva una Donna una Gallina, che facer l’ova d’Oro, e pensando, che dentro a [p. 154 modifica]lei fosse una massa d’Oro l’uccise, e trovolla dentro come l’altre. Così volendo trovare una gran ricchezza fu privata di quel guadagno.

Sentenza della favola.

La favola significa, che l’uomo si deve contentare delle cose presenti, e fuggire l’ingordigia.