Il cavallarizzo/Libro 1/Capitolo 24

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


Capitolo 23 Capitolo 25


[p. 37r modifica]

Cap. 24. De i diffetti che si deveno schivare nello stallone.


Ancor che nel capitolo superiore, io vi habbi detto, che debbiate schivare nel vostro cavallo, che volete per razza, i vitij dell’animo, & i diffetti del corpo, & la vecchiezza sopra tutto; nondimeno hora in particolar vi dico, che vi debbiate guardare principalmente da tutti quelli diffetti, che porta seco il cavallo naturalmente, & da molti anco che gli accaggiono accidentalmente, come sarebbe à dire falsi quarti, fili morti, setole, fichi, clavardi, corgni, formelle, serpentine, riccioli, reste, rappe; Guardatevi da humori da giardoni, da sparagagni, da corbe, da cappelletti, da traverse, & da cavalli che siano molto corbi. Guardatevi da bolsi, & da quelli che hanno havuto il mal ferruto. Guardatevi da lunatichi, & da incamorati, & da sciatici. Et finalmente guardatevi da quelli che sono deboli, & massime su le parti di dietro; Da restivi, & vitiosi, & da quelli che sono mali mangiatori, & questo basti.