La me nòna l'è vecchierèlla (Trentino-Alto Adige)

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
L

Canti cantastoria La me nòna l'è vecchierèlla Intestazione 15 febbraio 2008 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

 
La me nòna l'è vecchierèlla
la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau
la me manda la funtanèla
a tor l'acqua per deśinar

2Fontanèla mi no ghe vago
la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau
fontanèla mi no ghe vago
perché l'acqua la me pol bagnar

3Ti darò cicento scudi
la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau
ti darò cicento scudi
perché l'acqua te pol bagnar

4Cinque scudi l'è assai denaro
la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau
cinque scudi l'è assai denaro
perché l'acqua la me pol bagnar

5Alor corro a la fontanèlla
la me fa ciau
la me diś ciau
la me fa ciau ciau ciau
alor corro a la fontanèlla
a tor l'acqua per deśinar


Traduzione

La mia nonna è vecchierella
lei mi fa ciao,
lei mi dice ciao
lei mi fa ciao, ciao, ciao
Lei mi manda alla fontanella
a prendere l'acqua per mangiare.

2Alla fontanella io non ci vado
lei mi fa ciao,
lei mi dice ciao,
lei mi fa ciao, ciao, ciao
alla fontanella io non ci vado
perchè l'acqua mi può bagnare.

3Ti darò cento scudi,
lei mi fa ciao,
lei mi dice ciao,
lei mi fa ciao, ciao, ciao
ti daro cento scudi
perchè l'acqua ti può bagnare.

4Cinque scudi è tanto denaro,
lei mi fa ciao,
mi dice ciao,
lei mi fa ciao, ciao, ciao
cinque scudi è tanto denaro
perchè l'acqua mi può bagnare.

5Allora io corro alla fontanella
lei mi fa ciao,
lei mi dice ciao,
lei mi fa ciao, ciao, ciao
allora io corro alla fontanella
a prendere l'acqua mangiare.


Note

Secondo l'etnomusicologo Roberto Leydi, dalla musica di questa rima per gioco infantile deriva la musica del canto della Resistenza Bella ciao1.

  1. Roberto Leydi, I canti popolari italiani, Arnoldo Mondadori Editore, Milano, 1973, p. 51

Testi correlati