La zecca di Bologna/Bibliografia

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Avvertenza

../Capitolo I IncludiIntestazione 13 agosto 2019 75% Da definire

Avvertenza Capitolo I


[p. 429 modifica]


BIBLIOGRAFIA


DELLA ZECCA E DELLA STORIA BOLOGNESE.



Argelati Filippo. Additiones ad nummos variarum Italiae urbium (De Monetis Italiae, etc. Tav. IX, i, 2, 6, 7 e 8).

Beeldenaer of te figuer book dienende op te nieuve ordonnantie vander munte, etc. Graven Haghe, 1608; in-4, pag. 21, 22, 25, 10, 9 e 12.

Bellini Vincenzo. De Monetis Italiae medii aevi. Ferrara, 1775; in-4. Dissertatio I, pag. 8-15, n. 1-14; Diss. II, pag. 18, 26, n. 1-30; Diss. III, pag. 14-18, tav. III, 1-10 e tav. IV n. 11-14; Diss. IV, pag. 16-19, tav. II, 9-12, e tav. III, n. 1.

— — Dell’antica lira ferrarese. Ferrara, 1750; in-4, pag. 16, n. i e 2; pag. 115.

— — Della moneta di Ferrara. Ferrara, 1761; in-4, Pg- fo; pag- 16, n. 2 e pag. 115.

Benaven Jean Michel. Le caissier italien. Lyon, 1787 in-fol.; Vol. II, tav. XXXII-XLI.

Berg. New müntz bueck. München, 1597; in-fol. Fol. LVIII.

Billon d’aur et d’argent et de plusieurs royaumes, ducés. contés, seigneuries, pays et ville. Gand, 1552; in-12, pag. 34, 176, 39, 28, 41.

Biondelli Bernardino. Dichiarazione di sessantatre monete pontificie inedite del R. Gabinetto numismatico di Milano. Milano, 1884; in-8, pag. 10-12, n. 42-49.

Boneville B. F. Traité des monnaies d’or et d’argent. Paris, 1806; in-fol., pag. 108, tav. I-III.

Borghesi Bartolomeo. Primo Catalogo del Museo Bartolomeo Borghesi. Monete italiane. Roma, 1879; in-8 (autonoma d’oro: tav. I, 203, dal Cinagll erroneamente attribuito a Martino V).

Bosi G. Notizie documentali intorno la venuta e permanenza in Bologna dei Sommi Pontefici dall’anno 311 a’ dì nostri raccolte e desunte da autorevoli cronache e documenti. Bologna, 1857; in-8.

— — Archivio patrio di antiche e moderne rimembranze Felsinee da autentici ed originali documenti. Bologna, 1885; in-4 fol.

— — Archivio patrio di antiche e moderne rimembranze Felsinee. Bologna, 1859; Tomi IV, in-8.

Bruti Alessandro. Monete inedite dei Romani Pontefici. (Bull. di num. it., An. IV, n. 6, pag. 43.48; n. 34, 41, 42, 46, 51, 56).

Caire Pietro. Di una moneta di Pisa ed altra di Bologna trovata presso Novara in giugno 1873. Novara, in-8 fig.

[p. 430 modifica] Capitoli Stabiliti col zecchiere Carlo degli Angeli per battere monete d’oro et d’argento et quattrini di rame schietto. X dic. 1613. (Nella Miscell. Ms. bologn., tom. VI, ec. 120 — Bibl. Com. di Bologna).

— — La medesima opera. Bologna, 1840; in-4.

Capo Tommaso. Catalogo delle monete greche, romane, primitive, ecc., italiane, medioevali e moderne possedute dal Dott. Tommaso Capo. Roma, 1891; in-4, pag. 808; tav. V, 22.

Carli-Rubbi. Delle monete e dell’istituzione delle zecche in Italia. Mantova, 1754; Tomo 1, tav. III, 1, 2.

— — Dell’origine e del commercio della moneta. All'Haja, 1751; in-4, pag. 193-195, tav. II, 6.

— — Dell’origine e del commercio della moneta e dell’istituzione delle zecche d’Italia dalla decadenza dell’Impero sino al secolo decimosettimo. All’Haja, 1751; in-4, pag. 193.

Carte ou liste contenant le prix de chacun marq, once, esterlin et as etc. selon l’ordonnance de mars 1627, etc. Anvers, 1627; in-4, Pg- 25, 28, 63, 206, 31, 63, 62.

Catalogo di varie monete d’Italia (già possedute da Guido Zanetti, poste in vendita). Bologna, 1793; in-8, pag. 15.

Cavedoni Celestino. Ragguaglio storico del ritrovamento di un ripostino di monete d’argento dei bassi tempi fatto a Rosola nella montagna modenese l’anno MDCCXLI. Modena, 1860; in-4, pag. 7-10 (Descrizione di 1042 monete, con grande varietà di piccoli segni accessorii).

Cinagli Angelo. Le monete de’ Papi descritte in tavole sinottiche. Fermo, 1848; in-fol. con 4 tav.

Collezione di tavole monetarie di tutte le monete nobili, che servono attualmente al commercio, coniate nelle principali zecche dell’Europa, dell’Asia, della Barbarla, etc. Venezia, 1796; in-fol. (Vedi: Bologna).

Coopliede handboucxkin. Gand, 1546; in-12, pag. 7, 158, 28, 25, 972, 17, 95.

Damoreau. Traité des négociacions de banque et des monnaies étrangères. Paris, 1727; in-fol., tav. I, pag. 162, n. a.

Darier Hugues. Tableau du titre, poids et valeur des differéntes monnaies d’or et d’argent, qui circulent dans le commerce, avec empreintes. Genève, 1807; in-4, tav. XLIX, i e 5; XVII, 4.

Déclaration du roy et nouveau reglement sur le faict des monoyes tant de Franca qu’étrangères. Paris, 1637; in-8, pag. 41, 44.

Depoletti. Catalogo della Collezione Depoletti. Monete italiane medioevali e moderne. Roma, 1882; in-8 (Mezzo scudo d’oro di Pio V, inedito, tav. ann. 120).

Due fac-simili di monete coniate in Russia da Aristotile Fioravanti meccanico ed ingegnere bolognese del secolo XV (Atti e mem. della R. Deputazione di Storia Patria per le Provincie dell’Emilia. Nuova serie. Vol. I, 1877).

Duval et Froelich. Monnaies en or du Cabinet de Vienne. Vienne, 1759; pag. 1-5, 286, Suppl. 1, 2 e 82.

[p. 431 modifica] Duval et Froelich. Monnaies en argent du Cabinet de Vienne. Vienne, 1769; in-fol., pag. 286, n. 2.

Edict du roi sur le faict et reglement general de ses monnaies. Paris, 1602; in-8, pag. 58.

Edict et reglement faict par le roi sur le cours et prix des monnaies tant de France qu’éstrangères. Paris, 1636; in-8, pag. 34.

Frati Luigi. Della zecca di Bologna. Brevissimi cenni inseriti nell’albo presentato al Sommo Pontefice Pio IX dalla Città e provincia di Bologna. Bologna, 1858; in-8.

— — Delle monete gettate al popolo nel solenne ingresso in Bologna di Giulio II (Atti e Mem. della R. Dep. di Storia Patria per la Romagna, III serie, vol. I, pag. 474 e seg.).

— — Sull’erronea attribuzione al Francia delle monete gittate al popolo nel solenne ingresso in Bologna di Giulio II. Bologna, Garagnani, 1896; con I tav.

— — Di un ducato d’oro inedito di Leone X coniato a Bologna e di altro consimile di Modena. Bologna, Zanichelli, 1896; con 1 tav.

Friedlaender Giulio, Numismata medii-evi inedita. Berolini, 1835; in-4, pag. 38 e 39.

— — Die Münzen des Kirchenstaates von 1794 bis 1814 (Koehne-Zeitschrift, etc. 1841, tomo I, tav. VI, n. 4 e 5; tav. VII, n. 1.

— — Die italienischen Schaumünzen des fünfzehnten Iahrhunderts (1430-1530). Berlin, 1882; in-fol., tav. XXXIV.

Gaetani. Museum Mazzucchellianum. Venetiis, 1761-63; 2 voi. in-fol., tav. CXCVII, 10, 11.

Gagarine. Unedirte päbstliche Münzen (Koehne-Zeitschrift für Münzkunde, tomo VI, pag. 27).

Gentili di Rovellone Tarquinio. Due scudi d’oro inediti spettanti a Papa Pio IV (Bull, di num. e sfrag., vol. I, pag. 223).

Giordani. Della moneta dei poveri. Bologna, 1840 (Almanacco statistico bolognese. Anno IX, in-i6).

— — Moneta bolognese di Giulio II. Bologna, 1841 [Alm. stat. bol. Anno XII, in-16).

— — Della venuta e dimora in Bologna del Sommo Pontefice Clemente VII per la coronazione di Carlo V imperatore, celebrata l’anno 1530. Bologna, 1842; in-8 con tav.

— — Le rare monete del Pontefice Giulio II gettate al popolo nel suo ingresso in Bologna l’anno 1506. Bologna, 1855 (Archivio patrio di antiche e moderne rimembranze felsinee. Tomo II, in-8).

— — Vita del conte e senatore Andrea Bentivoglio scritta da Giovanni Sabadino degli Arienti e pubblicato con note da Gaetano Giordani. Bologna, 1840; in-8 con tav.

Gozzadini Giovanni. Memorie per la vita di Giovanni II Bentivoglio. Bologna, 1839; in-8 con tav.

Groevius. Thesaurus antiquitatum et historiae Siciliae. Lugduni Batavorum, 1723; vol. III, in-fol., tav. CCXX, 36.

[p. 432 modifica]

Heiss Aloïss. Descripcion general de las monedas hispano-cristianas desde la invasion de los Arabes. Paris, 1865-69; in-4, voi. II (Testoni di Carlo V da Heiss attribuiti a Napoli).

— — Les médailleurs de la Renaissance. Paris, 1885; con tav.

Hoffmann. Alter und neuer Münz-schlüssel. Nürnberg, 1692; in-4, tav. XV, VI bis, XIII, XIII bis, XV, XVII, VI, L bis.

Huron E. Notice sur quelques monnaies tirées d’une petite collection (Rev.franç., 1856; pag. 190). (Una moneta di Giovanni Bentivoglio).

Koehler I. D. Historische Mfinz-belustigung. Nürnberg, 1729-65; in-4, tomo V, pag. 225-239.

Illustrazione storica della Medaglia di Galeazzo Marescotti Calvi (dell’avv. Carlo Pancaldi) nell’Alm. statist. bologn. per l’anno 1831. Bologna, Salvardi, in-8, tav. i.

Lelevel. Numismatique de moyen àge. Atlas. Paris, 1835; Paris, tav. XV, 11.

Liebe. Prodromi reformationis pia memoria recolendae, sive nummi Ludovici XII regis Gallorum epigraphe: perdam babylonis nomen, vel perdam babylonem. Lipsiae, 1717; in-8, pag. 22.

Litta Pompeo. Famiglie celebri italiane; 1819-1868, in-fol.

Barbo di Venezia, n. i.

Bentivoglio di Bologna, n.

Condulmero di Venezia, n. 2, 8.

Visconti, n. 22, 25 e 26.

Macchiavelll Alessandro. De veteri bononeno argenti Bononiae. Bologna, 1721; in-4.

Maggiora-Vergano. Un esperimento della zecca di Bologna (Riv. di num. it., tomo II).

Mazzuchelli L. Il monetario del commercio. Milano, 1846; in-8. (Vedi: Romagna).

Melloni. Atti e memorie degli uomini illustri in santità nati o morti in Bologna. Classe I, tomo I. Bologna, 1786; in-4.

Muratori. De moneta sive jure cudendi nummos (Antiquit. medii aevi, tomo II, Mediolani, 1739; in-fol., tav. XLIII, 1-6, io; X, 43; LV, 14; XLIII, 7, 8; XLIV, 9, 11).

Nipote (II) del Vesta Verde. Strenna popolare pel 1858 (Anno X e XI). Milano, in-16, pag. 141.

Nota delle Medaglie in argento derubate (nella ricca Collezione appartenente al sig. cav. avv. Luigi Salina). Bologna, 1834; in-fol. vol.

Ordonnance sur les monnaies. Lyon, 1577; in-8, pag. 56, 70, 99.

Ordonnances, statut et permission des espèces d’aur et d’argent ayant cours au pays par de9a. Gand, 1552; in-8, pag. 18, 20, 19, 31, 29, 56.

Ordonnance sur les monnaies. Lyon, 1602; in-8, pag. 58.

Ordonnance pour les changeurs. Anvers, 1633; in-fol., pag. 18, 21, 56, 23, 55, 173.

[p. 433 modifica]

Petavius. Antiquariae suppellectilis portiuncula (Sallengre: novus thesaurus antiquit, roman.Tom.II). Hagae Comitum, 1718; in-fol., tav. VIII.

Placcarci du rei nostre sire contenant deffence du cours de florins d’or d’Allemaigne et de quelques aultres espèces. Anvers, 1627; in-4, pag. 35. 39. 36, 42, 41.

Placcard du roy sur le reglement de ses monnoyes. Anvers, 1644; in-4, pag- 34) 3, 28.

Placcard et ordonnances sur le faict des monnaies. Anvers, 1706; in-4, Foglio X, verso, XIII, XII verso.

Promis Domenico. Monete e medaglie italiane. Torino, 1873; in-4, tav. 1, n. 4 e 5.

Rossi. Catalogo della Collezione Rossi di Roma. Monete di zecche italiane medioevali e moderne. Roma, 1880; in-8, tav. I, 377; II, 374, 398, 411, 423, 471 e 603 inedite.

— — Collezione di monete italiane, medioevali e moderne. Roma, 1895; in-4, con 3 tav. (2° catalogo).

— — Brevi cenni sull’inedito Scudo romano del sacco di Roma coniato dal re d’Aragona e di Sicilia, ecc. Roma, 1886; in-8, tav. ann. n. 3.

Ruspoli. Catalogo delle monete papali componenti la collezione di Alessandro dei Principi Ruspoli. Roma, 1885; in-8, tav. I, 103 inedita; II, 521.

Schiassi Filippo. De moneta Bononiensi dissertatio. Bononia, 1839; in-4.

Schweitzer Federico. Doppia d’oro per Bologna di Papa Innocenzo X (Notizie peregrine di num. e d’archeolog.) Decade IV.

— — Doppia d’oro per Bologna di papa Gregorio XIV (Notizie pereg. di nmnism. e d’archeologia) Decade V.

Sepilli F. Quattro monete pontificie ed una di Casa Savoia. Trieste, 1859; in-4, tav. ann. n. 1.

Tariffa di Venezia, 1554; in-fol. nn. 3, 12, 26, 27 e 283, pag. 127.

Tariffa di Venezia, 1564; in-fol. nn. 13 e 17.

Sugana Domenico. Taddeo Pepoli eletto signore di Bologna. — Monete battute sotto il suo governo (Nozze Isolani-Tattini) 1864.

Terzi Basilio. Osservazioni sopra alcune monete inedite d’Italia. Padova, 1808; in-4, pag- 12; tav, I, n. 2.

Tonini. La crazia ed il quattrino di Ferdinando De Medici Principe di Castiglione del Lago (Period. di num. e sfragist. dello Strozzi. Anno I, pag. 130, 445).

Tresooroft schat van alle de specien figuren en sorten van gouden ende silveren munten. Antwerpen, 1580; in-8, pag. 16, 37, 81, 91, 93, 97, 131, 443, 445, 127, 130.

Trésor de numismatique et de glyptique. Paris, 1846; in-fol., tav.

XXV, 15; XXVI, 2, 3 e 7; XXVII, 2.

Vitalini Ortensio. Di alcune monete inedite e non ancora segnalate (Bullettino di num. e sfragist., vol. I, pag. 97 e 262).

[p. 434 modifica] Vitalini Ortensio. Le monete dei papi giusta l’ordine seguito nelle tavole sinottiche del Dott. Angelo Cinagli con razionali criteri apprezzate. Camerino, 1882, in-8.

— — Le monete battute nel pontificato di Pio IX e nell’interregno della Repubblica Romana. Supplemento alle monete dei papi del Dottore Angelo Cinagli. Camerino, 1892; in-fol., con una tav.

Voerzeichniz und gepràge der groben und kleinen Münzsorten. Leipzig, 1574; in-4, pag. 86.

Vettori. Il Fiorino d’oro antico illustrato. Firenze, 1738; in-4, P3g-97, tav. a pag. 15, n. 14; pag. 149 e 176.




Manoscritti e stampati dello Zanetti presso la Biblioteca Municipale di Bologna:


Delle Monete di Bologna. Trattato di Guidantonio Zanetti — Ms. cart., autogr., in-fol., di cc. 167, con altre non poche volanti intramezzatevi.

(Sembra la prima compilazione di questo lavoro).

Delle Monete di Bologna. Trattato di Guidantonio Zanetti — Ms. cart., autogr., di cc. 81, più 11 altre volanti. Da questa compilazione sembra essere stata tratta, con non lievi modificazioni e aggiunte, la seguente in miglior forma; per cui la parte in quella copiata vedesi in questa cassata con un tratto di penna lungo ogni facciata.

Delle Monete di Bologna — Ms. cart., autogr., di pag. 137 edito fino alla pag. 117, colle firme dei Revisori in fine, avendo esso servito per la stampa, che aveva intrapreso di quest’opera il tipografo Lelio dalla Volpe, e che rimase interrotta per la morte dell’Autore.

Altro esemplare ms. autografo della suddetta porzione di questo Trattato, mancante però degli ultimi 14 documenti — Ms. cart., in-fol., pp. 92, n.

Delle Monete di Bologna. Trattato di Guidantonio Zanetti, vol., in-fol., parte a stampa e parte ms. di cc. 285, comprese le bianche. Comincia con sei fogli stampati, più un foglio di bozze (pag. 1-72), poi segue manoscritto, parte di mano dell’Autore, parte d’altra mano. La compilazione fino a Martino l’è abbastanza ultimata; indi è poco più che abbozzata, riportando la semplice descrizione delle monete coi rispettivi disegni; ed è stata tratta dal voi. autografo descritto al n. 8381.

Selva cronologica delle Notizie su la Zecca e Monete di Bologna — Ms. cart., in-fol., nel quale sono notate qua e là Memorie disposte cronologicamente sulle Monete di Bologna.

[p. 435 modifica]Miscellanea di stampe e ms. risguardanti le Monete di Bologna e contiene i seguenti articoli:

1. Ragguaglio della Moneta antica con la moderna, 1695 — Ms. in-fol., cc. 10.
2. Gli uguali Assaggi e Misure delle varie monete — Bologna, 1703,
in-4, ce. 8.
3. Notizie sopra il valore di Monete antiche — Ms. in-fol., ce. 8.
4. Note delle Monete proprie di Bologna nell’a. 1715 — Ms. in-fol., vol.
5. Instrumenti quattro di Zecca, 1.° del 1450, 2.° 1474, 3.° e 4." 1472.
6. Bandi di Monete dall’a. 1555 al 26 maggio 1714 — In ff. vv. stampati.

Sommario delli Bandi risguardanti le Monete di Bologna dall’anno 1555 all’a. 1694 — Ms. cart., in-fol., ce. 20.

Altra Copia del sudd. Sommario — Ms. cart., in-fol., ce. 20.

Bandi sopra le Monete di Bologna dall’anno 1539 all’a. 1704 — Ms. cart., in-fol., ce. 150; parecchi d’essi Bandi sono stampati.

Riformazioni, Bandi ed altre scritture risguardanti le Monete di Bologna dall’anno 1289 all’a. 1808 — Fogli miscellanei, parte ms., parte stampati.

Memorie diverse in materia di Monete — Ms. cart., del sec. XVIII, ce. 176, comprese le bianche, in-fol.

Informatione, etc. sopra il valore delle Monete Lire e delli Scudi d’oro; e varii Instrumenti1 — Ms. cart., in-fol., ce. 282, con qualche foglio stampato.

Bononien. Locorum Montium super valore Monetarum Epitome, cum Summario, anno 1746 — Ms. cart., in-fol., ce. 93, comprese le bianche.

Descrizione di Monete di Bologna disposte cronologicamente dall’anno 1191 al 1769 — Ms. cart., in-4, ce 60, con sei tavole volanti di monete bolognesi preparate per l’opera dello Zanetti.

Volumi quattro miscellanei ms. risguardanti le Monete segnatamente di Bologna, già spettanti a Guido Zanetti.

I. Notizie risguardanti le Monete di Bologna quali si sono ricavate da diversi Manoscritti esistenti nella Senatoria Cancelleria e suo Archivio — Vol. in-fol., pp. 480.
II. Notizie come sopra ricavate da diverse Cronache — Vol. di pp. 218. Vi sono unite; Diverse Notizie spettanti alle Monete battute nella Zecca di Bologna raccolte e scritte da Guido Zanetti (pp. 53); a cui fa seguito altro fascicolo di pp. 36, in cui sono riportati disegni a penna di Monete di Bologna colla rispettiva dichiarazione.
III. Bandi, Notificazioni, Editti pubblicati in Bologna, sopra le Monete — Vol. di pp. 244, n. 20 n. n.
IV. Pesi, e bontà di monete, Ragguagli, Tariffe, e altre Scritture varie risguardante le monete — Vol. di pp. 331.

Disegni a penna delle Monete coniate in Bologna dall’anno 1191 al 1757 — Ms. cart., in-4, cc. 107.

[p. 436 modifica]

Per la storia bolognese, tanto collegata a quella della zecca, si vedano le seguenti opere presso la Biblioteca Comunale di Bologna:


Breve ristretto dalli successi di Bologna cavato dagli Annali di Giovan Francesco Negri, (dall’origine della città fino alla prima crociata) — Ms. cart., in-fol. del sec. XVIII, ce. 64, n. n.

Cronica delle cose di Bologna — Ms. cart., in-fol., del sec. XVII, ce. 148, n. n.

Caroli Sigonii, historiarum bononiensium libri sex ab initio civitatis ad annum MCCLVII nell’Opera omnia Caroli Sigonii edita a Philippo Argelato — Mediolani, 1732-1727, tom. III, pag. 1-350.

Annali bolognesi; firm. Ludovico Vittorio Savioli — Bassano (s. t.), 1784-95, voi. VI, in-4.

Deca prima delle historie di Bologna di F. Leandro degli Alberti — Bologna, per Bartholomeo Bonardo, et Marcantonio- Grossi, 1543, in-4.

Deca seconda (di soli Libri V) delle historie di Bologna, del sudd. Autore — Vicenza, presso Giorgio Greco, 1592, in-4.

Petri Cantinelli bononiensis Chronicon faventinum (ab a. 1229 ad a. 1306); ne’ Rerum Favent. Script.

Io. Bened. Mittarelli — Venetiis, apud Modestum Faentium, 1771, infol., pag. 219-314.

Sumario delle cose di Bologna seguite da s. Petronio nostro protettore l’anno 423 persino all’anno M e CCC, xxiiij: cavate dall’antico per me Giovan Vincencio Gandolfi bolognese l’anno M. D. L. xxxiiij — Ms. cart., in-4 p., cc. 108.

Descrittione di Bologna, nella quale si contiene tutto quello, che è successo nella città dall’anno 423 fino all’anno 1325 di nostra salute — Ms. cart., in-fol., p., del sec XVI, cc. 44.

La Bologna perlustrata di Antonio di Paolo Masini ampliata e ricorretta da L, A. S. (Luca Antonio Sgargi) — Bologna, per i tipi Gamberini e Parmeggiani, 1823-26 P. II, vol. V, in-8.

Cronica di Bologna d’incerto Autore (dall’anno noi sino all’anno 1345) Ms. cart., in-fol., di mano del conte Carrati, pp. 133.

Somma, over Cronica raccolta da diversi memoriali di diversi cittadini notabili. Comincia dall’anno 600 e va fino al 1350 — Ms. cart, in-fol., del sec. XVIII, di cc. 12.

Cronica anonima di Bologna dall’anno 1116 all’anno 1350 — Ms. cart., in-fol., del sec. XVIII, pp. 111.

Cronica di Bologna, anonima (dall’origine della città ai 22 genn. 1389) — Ms. cart., infoi., del sec. XVI, cc. 128 n.

Alcune cose notabili di Bologna, (dall’anno 1131 al 1399) cavate da una cronica manoscritta, che si conserva presso M.Sebastiano Buonhomo per me Valerio Rinieri 1613 del mese di aprile — Ms., cart., in-fol, del sec. XVIII, pp. 9.

[p. 437 modifica]Cronica di Bologna che comincia dall’anno 1116 e va fino al 26 giugno 1402 — Ms. cart., in-fol, p., del sec. XVIII, pp. 84.

Frammento della Cronaca bolognese di Prete Giovanni (dal 1 dic. 1407 al 27 maggio 1409) pubblicato da Corrado Ricci negli Atti e Mem. della Deputaz. stor. di Romagna, ser. III, vol. III, pag. 95-108.

Cronica di Bologna d’ignoto autore, dall’anno 1378 sino al 16 giugno del 1410 — Ms. cart., in-fol., p., del sec. XVIII pp. 71, n. n.

Cronica di l3ologna, dall’anno 892 al 1420 — Ms. cart., in-fol., del sec. XV, cc. 48.

Croniche di Bologna (dall’origine all’anno 1423) — Fascicoletto ms., in-fol. picc., del sec. XVI, cc. 8.

Fragmenti di Bologna cavati dall’Archivio dell’Ill.mo sig. Camillo da Correggio (dall’anno 700 all’anno 1423) — Ms. cart., in-fol., del sec. XVIII pp. 17.

Cronica, o sia Memoriale delle cose di Bologna dall’anno 1371 al 1424 scritte da Pietro di Mattiolo Fabro bolognese rettore di S. Michele del mercato di mezzo — Ms. cart., in-fol. di pp. 151, di mano del conte Carrati.

La stessa pubblicata da Corrado Ricci — Bologna, presso Gaetano Romagnoli, 1885, in-8, pp. XLI-406.

Bologna secondo la cronica di Pietro di Mattiolo. Appunti, fir. Cesare Albicini, negli Atti e Mem. della Deputaz. stor. di Romagna — Bologna, 1884, ser. III, vol. II, pag. 491-506: Continuazione, op. cit., ser. III, vol. III, pag- 355-376.

Cronica, o sia Memoriale delle cose di Bologna dall’anno 1359 al 1399.... scritta da Pietro Fabro bolognese — Ms. cart., in-fol., di mano del Galeati, cc. 10.

Cronica di Bologna de’ Signori Bolognetti dalla Mercanzia, dall’anno 1219 ai 12 dic. 1443 — Ms. cart., in-fol. p., di pp. 182, di mano del conte Carrati, che la trascrisse da altra copia nel 1767.

Il Governo Visconteo in Bologna (1438-1443), fir. Cesare Albicini; negli Atti e Mem. della Deputaz. stor. di Romagna — Bologna, 1884, ser. III, vol. II, pag. 311-362.

Ristretto della seconda parte della Cronica manoscritta circa li successi di Bologna dall’anno 1403 sino all’anno 1450 — Ms. cart, in-fol., p., del sec. XV 11, di cc. 70. Seguono: Brevissimi cenni storici della città dall’origine di essa all’anno 1530, di cc. 15.

Memoriale historicum rerum bononiensium ab anno domini 782 ad annum 1472, auctore Mattheo de Griffonibus — Ms. cart., in-fol., foggiato a vacchetta, del sec. XV, di cc. 193 n. n.

Libro di Nicolo di Tadio di Mamelini, in lo quale sono scritti alcuni suoi facti (dal 1436 al 1483) — Ms. cart., in-4, del sec. XV, cc. 18.

Chronica gestorum et factorum memorabilium civitatis Bonpniae edita a F. Hieronimo de Bursellis bononiensi ordinis praedicatorum — Ms. cart., in-fol., di mano del co. Carrati, pp. 87.

Annales bononienses F. Hieronimo de Bursellis bononiensis ordinis praedicatorum ab anno MCDXVIII usque ad MCDLXXXXVII; nei Rer. Ital., Script, edit. a Lud. Ant. Muratorio, tom. XXIII, col. 863-916.

[p. 438 modifica]Fatti Storici accaduti nella città di Bologna, dall’anno 1393 all’anno 1501. (Titolo di scrittura recente) — Vol. due cart. ms., in-fol., del sec. XVIII: il primo di cc. 392, l’altro di cc. 230.

Memorabilia occurrentia et utilia pro Ecclesia S. Mariae Magdalenae, stratae S. Donati, auctore Gaspare de Capite bobus (Codebò) rectore praedictae Ecclesiae, ab. a. 1471 ad anno 1504 — Ms. cart., in-fol. p., di mano del co. Carrati, pp. 64.

Diario di Gaspare di Filippo Nadi.... (principia dall’anno 1418, e termina all’anno 1504) pubblicato a cura di Corrado Ricci e di Alberto Bacchi della Lega — Bologna, presso Romagnoli Dall’Acqua, 1886, in-8, pp. XXII, 394.

Della historia di Bologna.... del R. P. M. Cherubino Ghirardacci, bolognese. Parte prima — Bologna per Giovanni Rossi, 1596, in-fol. Parte seconda.... data in luce dal P. M. Aurelio Agostino Solimani — Bologna, per Giacomo Monti, 1657, in-fol.

Della parte terza esistono copie ms. in due volumi.

Giovanni Gozzadini. Di alcuni avvenimenti in Bologna e nell’Emilia dal 1506 al 1511 e dei Cardinali Legati A. Ferrerio e F. Alidosi, negli Atti e Mem. della Deputaz. stor. per le prov. di Romagna — Bologna, 1886, ser. III, tom. IV, pag. 67-176.

Annali di Muzzi Salvatore della città di Bologna — Bologna, 1840, vol. 9.

Id. Compendio della storia di Bologna — Bologna, 1865, 1 vol.

Antonii Bianchina, che si crede o dell’autore, o del padrone del libro; l’originale del quale.... fu da me Ubaldo Zanetti fatto copiare negli anni 174 1 e 1742 — Ms. cart., in-fol., di cc. 443.

Diario delle cose notabili successe in Bologna, cominciando dall’a. 1401 insieme al 1513, scritto dal R. D. Antonio Dalle Anelle bolognese — Ms. cart., in-fol., del sec. XVIII, pp. 147.

Diario delle cose di Bologna, ove sono varie istorie di Lombardia di Girolamo Bolognini dal 1494 fino al 1513 — Ms. cart., in-fol., del sec. XVI, pp. 290, XXVII d’indice.

Altra copia del suddetto Diario, avente il seguente titolo: Successi «giornalmente occorsi sì nella città di Bologna quanto per l’Italia e fuori ancora, dall’a. 1494 del mese di agosto sino ai 27 marzo 1513, descritti e raccolti fedelmente da Hieronimo di Bolognini — Ms. cart., in-fol., di mano del Carrati, pp. 213.

Cronaca di Bologna (di Friano Ubaldini), dall’a. 1260 all’a. 1521 — Vol. due cart. ms., in-fol. di diversi caratteri del sec. XVI, il primo ha pag. 885, il secondo pp. 864.

Historia di Bologna (di Fileno dalle Tuate) dall’anno CCCV sino all’anno MDXXI, con appendice dopo l’indice — Vol. due ms., in-fol., del Sec. XVII, il primo di pp. 359, l’altro di pag. 255 non compresi gli indici.

Altra copia — Vol. due ms., in-fol, il 1° di cc. 349, il 2° di cc. 295; e molte altre cronache, compendi, ecc.



Note

  1. Titolo nel dorso del volume; appartenne un tempo all’Archivio del Monte Giulio, del quale porta segnato nel cartone il n. 67.