Leggenda eterna/Intermezzo/Pioggia

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Pioggia

../Paesaggio estivo ../Canto d'Aprile IncludiIntestazione 31 luglio 2010 75% Letteratura

Intermezzo - Paesaggio estivo Intermezzo - Canto d'Aprile

 
Piovea; per le finestre spalancate
a quella tregua d’ostinati ardori
saliano dal giardin fresche folate
d’erbe risorte e di risorti fiori.

S’acchetava il tumulto dei colori
sotto il vel delle gocciole implorate;
e intorno ai pioppi, ai frassini, agli allori
beveano ingorde le zolle assetate.

- Esser pianta, esser foglia, essere stelo
e nell’angoscia dell’ardor (pensavo)
così largo ristoro aver dal cielo! -

Sul davanzal protesa io gli arboscelli,
i fiori, l’erbe, guardavo, guardavo...
E mi battea la pioggia sui capelli.