Leggenda eterna/Intermezzo/Val di sella

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Val di sella (Tirolo)

../Visione ../Paesaggio estivo IncludiIntestazione 31 luglio 2010 75% Letteratura

Intermezzo - Visione Intermezzo - Paesaggio estivo

 
V’ha una valle beata,
di vette incoronata eccelse e belle;
dal suo cielo le stelle arcani lampi
mandano ai verdi campi, e ai primi albori
sbocciano fiori ch’han del cielo il riso.
È un dolce paradiso che a Dio piacque
d’ombre spargere e d’acque e di gioconde
farfalle vagabonde e pace eterna
diresti che governa questa valle.
Eppur, per ermo calle e dentro i foschi
sentier dei boschi, talor s’ode il vento
metter come un lamento o ruggir forte
quasi nunzio di morte, e talor anche
ti giungono le stanche ultime strida
d’un augel, che l’infida aquila al petto
vorace si tien stretto, e ad ogni speco
torna e ritorna un’eco acerba e lunga
che un giorno fia che giunga ultima al cielo.