Leggenda eterna/Risveglio/Tentazione

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Tentazione

../Nel bosco ../Pax IncludiIntestazione 31 luglio 2010 75% Letteratura

Risveglio - Nel bosco Risveglio - Pax

 
Sul fragor del torrente
protesi il capo dalla rupe scura,
ròsa da mille rivi,
e pensai: - Che ideale sepoltura
in quegli abissi, eternamente vivi
di vive onde di voci e di tempeste!
Così, così cantare
con voce più possente
dei turbini traverso alle foreste,
con l’impeto del mare!
Ma poi che invano cerca questa mia
anima, per irrompere in superbo
clamor, che scota i baratri e le cime,
la sua dirotta via
tra le scogliere altissime del verbo;
poi che il varco sublime
non s’apre, e in onde chiare
e forti, non prorompono le rime
ruggendo della gloria incontro al mare;
della sonante roccia
per le muscose spire
meglio come una goccia
cader nel fondo, perdersi, sparire!...