Matematiche Fascicolo secondo/Tema secondo - Capitolo I

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Tema secondo - Capitolo I

../Frontespizio ../Tema secondo - Capitolo II IncludiIntestazione 8 gennaio 2019 100% Da definire

Frontespizio Tema secondo - Capitolo II
[p. 3 modifica]

TEMA SECONDO


Denumerazione, e tre prime operazioni inverse sù i numeri; cioè Sottrazione, Divisione, ed Estrazione delle radici, e segnatamente della radice quadrata e cubica.


§ I.

DENUMERAZIONE



1. Dopo di avere nel precedente Tema abbastanza parlato della più semplice e naturale operazione aritmetica, cioè della Numerazione, noi vogliamo adesso in questo prendere a considerare la operazione opposta, o, come dicesi, inversa alla Numerazione, e che chiameremo Denumerazione.

Imaginando d’aver colla Numerazione già formato un numero, e d’averlo poi colla medesima cambiato in un’altro più grande, aggiungendogli delle nuove unità o ad una, od a più per volta in tutti quei modi, che abbiamo nel [p. 4 modifica]precedente Tema insegnati, colla Denumerazione si tratta di disfare o distruggere con de’ modi inversi, ossia operando inversamente, sul secondo numero ciò, che si è, o s’imagina d’aver fatto colla Numerazione sul primo, all’oggetto di vedere qual è questo numero primitivo.

2. Se un numero si riguarda come formato dall’aggiungere delle unità ad una per volta ad un’altro numero, è chiaro, che, operando inversamente, il primo di questi numeri si ridurrà al secondo col togliergli pure di mano in mano ad una per volta le unità che si giudica, o si vuole, ch’esso abbia di soprappiù, pronunciando in quanto alla nomenclatura i medesimi nomi in ordine retrogrado a quelli, che si sanno per la numerazione parlata, e per rapporto alla scrittura, segnando di mano in mano le cifre corrispondenti agli enunciati; ed in ciò appunto consiste la Denumerazione propriamente detta, parlata e scritta.