Nel deśerto dell'Egitto

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
N

Canti cantastoria Nel deśerto dell'Egitto Intestazione 27 febbraio 2008 75% Canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

 
Nel deśerto dell'Egitto
noi remiti mendicanti
noi veniamo coi sacri canti
d'un gran santo
d'un gran santo a celebrar

2Vi vantiamo la santa vita
dell'eccels'Antonio Abate
le corteśe a noi mostrate
belle donne
belle done il vostro cor

3Ricco e nobile naque Antonio
disprezzò le sue ricchezze
nonostante le dolcezze
tutt'a Dio si consacrò

4Ripartito il patrimonio
donò parte a sua sorella
ch'è devota figlia e bella
tutt'a Dio
tutt'a Dio si consacrò

5E quel povero eremita
si rinchiuśe nel deśerto
giovinetto poco esperto
per amore
per amor del buon Geśù

6 Fé di l'erba scarso pane
fu la mensa sua gradita
fu cent'anni e cinque in vita
nei rigori
nei rigor di povertà

7Vedi tu che presto siamo
dà la mano al tuo nemico
fatti presto a farti amico
per quel Dio
per quel Dio che ci salvò

8Fu eśeguito senza stono
in raffronto al nostro canto
viva sempre Antonio santo
cośe buone
cośe buone in quantità

9Ci darete voi signori
ricompensa al nostro canto
viva sempre Antonio santo
cośe buone
cośe buone in quantità


Note

Canto di questua per Sant'Antono Abate (17 gennaio)


Altri progetti

Collabora a Wikipedia Wikipedia ha una voce di approfondimento su Sant'Antonio abate