O sciur padrun i cavalé van male

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
milanese

O canti cantastoria O sciur padrun i cavalé van male Intestazione 11 settembre 2008 75% canti

EPUB silk icon.svg EPUB  Mobi icon.svg MOBI  Pdf by mimooh.svg PDF  Farm-Fresh file extension rtf.png RTF  Text-txt.svg TXT

O sciur padrun
i cavalé van male
o sciur padrun
i cavalé van male
i cavalé van male
furment e furmentun
ghe paserà l’anada
senza pagà ’l padrun

O paisan
impiantem su di scioper
impiantem su di scioper
di scioper e di burdèi:
ghe paserà l’anada
senza ciapà cinq ghei.

O sciur padrun
piantèm in pé sti scioper
sti scioper e sti burdèi
e paserà l’anada
senza pagà cinq ghèi.


Traduzione

O signor padrone
i bachi vanno male
o signor padrone
i bachi vanno male
i bachi vanno male
grano e granoturco
qui passerà l’anno
senza pagare [l’affitto] al padrone

O paesani
organizziamo degli scioperi
organizziamo degli scioperi
degli scioperi e degli schiamazzi
qui passerà l’anno
senza prendere cinque lire

O signor padrone
mettiamo in piedi questi scioperi
questi scioperi e questi schiamazzi
e passerà l’anno
senza pagare cinque lire