Opera dilettevole da intendere, nella qual si contiene doi itinerarij in Tartaria/Tavola della presente opera

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Tavola della presente opera

../ ../Alli Lettori IncludiIntestazione 27 novembre 2018 75% Da definire

Opera dilettevole da intendere, nella qual si contiene doi itinerarij in Tartaria Alli Lettori


[p. 2r modifica]

T A V O L A  D E L L A  P R E S E N-

T E  O P E R A.


Del Sito & qualita del paeſe de Tartari.||
Cap. i.
De la forma habito & uiuer loro.||
Cap. ij.
De li ſuoi coſtumi.||
Cap. iij.
De la legge & conſuetudine loro.||
Cap. iiij.
De le ſuperſtitioſe traditioni, che loro, o li ſuoi||
maggiori hanno fatto.||
Cap. v.
Del principio de lo Imperio, ouer principato de Tartari.||
Cap. vi.
De la mutua uittoria de Tartari, e Kithai.||
Ca. vij.
De la battaglia, che feciono ne l'India maggiore & minore.||
Cap. viij.
Como foro ſcacciati da li huomini Canini &||
ſuperorno li Thabethini.||
Cap. ix.
Come foro cacciati dalli monti Caſpij per certi||
huomini che habitano ſotto terra||
Cap. x.
De li ſtatuti de Chingiſcam, e morte ſua cō lo numero||
de ſuoi figliuoli & Baroni.||
Cap. xi.
De la poteſta, qual ha l'Imperatore e prīcipi.||
c. xij.
De la Elettione de lo Imperatore Octoday, & legatione||
del Prince Baty.||
Cap.xiij.

[p. 2v modifica]

De la legatione de Cirpodan.||
Cap. xiiij.
In che modo ſi diportano li Tartari nelle battaglie.||
Cap. xv.
In che modo ſi pol reſiſterli.||
Cap. xvi.
Del Viaggio di Frate Giouāni Minoritano||
in fino alla prima Cuſtodia de Tartari.||
Cap. xvij.
Como & in che modo prima foro riceuuti da li Tartari.||
Capitolo. xviij.
In che modo foro riceuuti da Corenza.||
Cap. xix.
In che modo foro riceuuti dal gran Prince Baty.||
Capitolo||
xx.
Come partiti dal Baty paſsorono||
per lo paeſe de Comani e Changiti.||
Capitolo. xxi.
Come uennero alla prima Corte del futuro Imperatore.||
Capitolo. xxij.
Come arriuarono da Cuyne, che doueua eſſer Imperatore.||
Cap. xxiij.
Della Eſſaltatione di Raconadio in Soldā di Turchi.||
Capitolo. xxiiij.
Della furia di Loſyr Tyranno.||
Cap. xxv.
Della Confirmation della pace fra Turchi, & Tartari.||
Cap. xxvi.
Come il Re d'Armenia è ſottopoſto a Tartari,||

[p. 3r modifica]

& altre coſe accadute ī quel Reame.||
Ca. xxvij.
Come in che modo Cuyne riceuè li Frati,||
ca. xxviij.
Come fu ſublimato nell'Imperio.||
Cap. xxix.
Della Solennità fatta quando fu poſto nel Trono.||
Capitolo. xxx.
Della etade, coſtumi, e ſiglilo dell'Imperatore de Tartari.||
Cap. xxxi.
Delli ſoi Nomi, Principi & Eſſerciti.||
Cap. xxxij.
Come in che modo foro riceuuti li Frati dall'Imperatore.||
Cap. xxxiij.
Del luoco doue preſero combiato la Madre e'l Figliuolo,||
e de la morte di Ieroſlao Prencipe de Roſſia.||
Capitolo. xxxiiij.
Come finalmente andati all'Imperatore dettero,||
& riceuettero littere.||
Capitolo. xxxv.
Come foro licenciati.||
Cap. xxxvi.
Come ritornarono dal uiaggio.||
Cap. xxxvij.
Come li Frati furono riceuuti da Baiothnoy||
Prince de Tartari.||
Cap. xxxviij.
Come li Tartari adimandarono doni,||
e de la uenuta de Franceſi.||
Cap. xxxix.
Come li Frati non uolſero adorar Baiothnoi.||
Cap. xl.

[p. 3v modifica]

Come li Frati eſſortorono li Tartari a diuentar Chriſtiani.||
Capitolo. xli.
Del Trattato fatto per occider li Frati.||
Cap. xlij.
Come in che modo adorar lo fecero tra loro altercatione.||
Cap. xliij.
Come non uolſero andare da Chaam.||
Cap. xliiij.
Come fecero transferir le littere del Papa in||
lenguaggio Tartareſco.||
Cap. xlv.
Come li Tartari con beffe, & ingāni feciono molto||
appreſſo loro dimorare li Frati.||
Cap. xlvi.
Come li fecero eſpettare Augutha.||
Cap. xlvij.
Como dapoi la uenuta di Augutha ſi partirono.||
Capitolo||
xlviij
Della littera che fu mandata al Papa.||
Cap. xlix.
Delle littere dell'Imperatore mandate al medeſimo Prince.||
Cap. L.


F I N I S.

[p. 2r modifica]

T A V O L A  D E L L A  P R E S E N-

T E  O P E R A.


Del Sito et qualita del paese de Tartari.||
Cap. i.
De la forma habito et viver loro.||
Cap. ij.
De li suoi costumi.||
Cap. iij.
De la legge et consuetudine loro.||
Cap. iiij.
De le superstitiose traditioni, che loro, o li suoi||
maggiori hanno fatto.||
Cap. v.
Del principio de lo Imperio, over principato de Tartari.||
Cap. vi.
De la mutua vittoria de Tartari, e Kithai.||
Ca. vij.
De la battaglia, che feciono ne l'India maggiore et minore.||
Cap. viij.
Como foro scacciati da li huomini Canini et||
superorno li Thabethini.||
Cap. ix.
Come foro cacciati dalli monti Caspij per certi||
huomini che habitano sotto terra||
Cap. x.
De li statuti de Chingiscam, e morte sua con lo numero||
de suoi figliuoli et Baroni.||
Cap. xi.
De la potesta, qual ha l'Imperatore e principi.||
c. xij.
De la Elettione de lo Imperatore Octoday, et legatione||
del Prince Baty.||
Cap.xiij.

[p. 2v modifica]

De la legatione de Cirpodan.||
Cap. xiiij.
In che modo si diportano li Tartari nelle battaglie.||
Cap. xv.
In che modo si pol resisterli.||
Cap. xvi.
Del Viaggio di Frate Giovanni Minoritano||
in fino alla prima Custodia de Tartari.||
Cap. xvij.
Como et in che modo prima foro ricevuti da li Tartari.||
Capitolo. xviij.
In che modo foro ricevuti da Corenza.||
Cap. xix.
In che modo foro ricevuti dal gran Prince Baty.||
Capitolo||
xx.
Come partiti dal Baty passorono||
per lo paese de Comani e Changiti.||
Capitolo. xxi.
Come vennero alla prima Corte del futuro Imperatore.||
Capitolo. xxij.
Come arriuarono da Cuyne, che doveva esser Imperatore.||
Cap. xxiij.
Della Essaltatione di Raconadio in Soldan di Turchi.||
Capitolo. xxiiij.
Della furia di Losyr Tyranno.||
Cap. xxv.
Della Confirmation della pace fra Turchi, et Tartari.||
Cap. xxvi.
Come il Re d'Armenia è sottoposto a Tartari,||

[p. 3r modifica]

et altre cose accadute in quel Reame.||
Ca. xxvij.
Come in che modo Cuyne ricevè li Frati,||
ca. xxviij.
Come fu sublimato nell'Imperio.||
Cap. xxix.
Della Solennità fatta quando fu posto nel Trono.||
Capitolo. xxx.
Della etade, costumi, e siglilo dell'Imperatore de Tartari.||
Cap. xxxi.
Delli soi Nomi, Principi et Esserciti.||
Cap. xxxij.
Come in che modo foro ricevuti li Frati dall'Imperatore.||
Cap. xxxiij.
Del luoco doue presero combiato la Madre e'l Figliuolo,||
e de la morte di Ieroslao Prencipe de Rossia.||
Capitolo. xxxiiij.
Come finalmente andati all'Imperatore dettero,||
et ricevettero littere.||
Capitolo. xxxv.
Come foro licenciati.||
Cap. xxxvi.
Come ritornarono dal viaggio.||
Cap. xxxvij.
Come li Frati furono ricevuti da Baiothnoy||
Prince de Tartari.||
Cap. xxxviij.
Come li Tartari adimandarono doni,||
e de la venuta de Francesi.||
Cap. xxxix.
Come li Frati non volsero adorar Baiothnoi.||
Cap. xl.

[p. 3v modifica]

Come li Frati essortorono li Tartari a diventar Christiani.||
Capitolo. xli.
Del Trattato fatto per occider li Frati.||
Cap. xlij.
Come in che modo adorar lo fecero tra loro altercatione.||
Cap. xliij.
Come non volsero andare da Chaam.||
Cap. xliiij.
Come fecero transferir le littere del Papa in||
lenguaggio Tartaresco.||
Cap. xlv.
Come li Tartari con beffe, et inganni feciono molto||
appresso loro dimorare li Frati.||
Cap. xlvi.
Come li fecero espettare Augutha.||
Cap. xlvij.
Como dapoi la venuta di Augutha si partirono.||
Capitolo||
xlviij
Della littera che fu mandata al Papa.||
Cap. xlix.
Delle littere dell'Imperatore mandate al medesimo Prince.||
Cap. L.


F I N I S.