Opere minori 1 (Ariosto)/Poesie latine/Liber tertius/Carmen XVI

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Carmen XVI

../Carmen XV ../Carmen XVII IncludiIntestazione 18 luglio 2015 75%

Poesie latine - Carmen XV Poesie latine - Carmen XVII
[p. 365 modifica]

XVI.

FULCI AREOSTI.


Stirps Areosta fuit, Ferraria patria, Fulcus
     Nomen, Roma altrix, Appula humus tegit hic.
Tormento ictus obî, dum ripæ a mœnibus arcens
     Fernandum, Ursino pro duce præsideo.
Octavam vixi trieterida. Cætera, quæso,
     Disce aliunde: nefas me mea facta loqui.1




Note

  1. I biografi dell’Ariosto non fanno menzione di questo suo congiunto e soldato di professione, il quale morì, come sembra, nella difesa di Monopoli, sostenuta da Cammillo Orsino, contro gli Spagnuoli e Tedeschi, capitanati da Ferrante Gonzaga, che l’assediavano nel 1529.