Orologio di Flora/Pelargonio notturno

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Cerce serpeggiante

../Trifoglio e Loto IncludiIntestazione 27 luglio 2011 100% Poesie

Cerce serpeggiante Trifoglio e Loto
[p. 28 modifica]

X. POMERIDIANE


II. DI NOTTE




PELARGONIO NOTTURNO


PELARGONIUM TRISTE


Mette fioretti gialli a forma d’imbuto co’ petali neri, odorosissimi nella notte; vi si scorge talvolta una favilla quasi elettrica ec.



Scende sull’ali d’ebano
     La decim’Ora bruna,
     E il raggio della Luna
     4Schiude un fioretto umìl,

Lascia su lui le pallide
     Reliquie de’ colori,
     E di più grati odori
     8Un alito gentil.

Talor favilla tremula
     Del deplorato giorno
     Tra l’ombre a lui d’intorno
     12Lieve raggiando và.

Vieni, mia Fille, incalzano
     Le fredde e pallid’Ore....
     Al tuo partir quel fiore
     16Forse si chiuderà.