Pagina:Alcune Prose Giovanili.pdf/33

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search







ELOGIO


DI


TOMMASO CHIMICATA.


Tommaso Chimicata si differiva dal fratello maggiore nel temperamento dell’animo, imperciocchè non aveva la vivacità di quello, ma per contrario una malinconia continua; di maniera che io mi meravigliava come, in una cotale età quando si festeggia universalmente il tempo migliore, egli giovane ne’ diciassette anni dimostrasse tanto sconforto. Quando tutti gli altri sogliono prendere più dilettamento del mondo, egli si può dire che se ne accomiatava. Le lamentabili e dolorose sventure della sua casa, la perdita di tante care persone, tutte