Pagina:Alfieri - Vita, I, Londra, 1804.djvu/104

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


EPOCA TERZA.

GIOVINEZZA.

ABBRACCIA CIRCA DIECI ANNI DI VIAGGI, E DI DISSOLUTEZZE

CAPITOLO PRIMO.

Primo Viaggio. Milano, Firenze, Roma.



[1766.] La mattina del di quattro Ottobre 1766, con mio indicibile trasporto, dopo aver tutta notte farneticato in pazzi pensieri senza mai chiuder occhio, partii per quel tanto sospirato viaggio. Eramo una Carrozzata dei quattro padroni, ch’io individuai, un Calesse con due servitori, du’ altri a cassetta della nostra carrozza, ed U mio Cameriere a cavallo da Corriere. Ma questi non era già quel vecchiotto datomi a guisa di Ajo tre anni prima, che quello lo lasciai a Torino. Era questo mio nuovo Cameriere, un Francesco Elia, stato già quasi vent’auoi col