Pagina:Anime oneste.djvu/171

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Anime oneste pag171.jpg


COMINCIA IL DRAMMA





Quella sera Anna era di pessimo umore. Gonario Rosa, tornato dalle famose caccie, aveva regalato a Caterina una magnifica rosa d’autunno. Era agli ultimi di ottobre.

Caterina non stava nella pelle dal piacere. Appena partito Gonario, ella cominciò a dire che tutti le facevano la corte.

Anna si sentiva spezzare il cuore.

Nel dopo pranzo, seduta al sole sotto il pergolato che conservava ancora tutti i grappoli, mentre i pampini gialli cadevano melanconicamente, cercò di esaltarsi leggendo il salterio, come faceva spesso non ostante le risate di Caterina.