Pagina:Apicius Coelius.djvu/14

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
11 PREFAZIONE DEL VOLGARIZZATORE 12


Agli animali e vegetabili mentovati in quest’opera abbiamo apposta nelle annotazioni la nomenclatura Linneana. Le sinonimie venute dopo, abbiamo tralasciate, credendo bastasse la prima a far conoscere l’animale od il vegetabile di cui si favella. Onde assicurarci nel caso di dubbio, abbiamo avuto ricorso pei primi al Rondelet, al Salviani, all’Aldrovandi, al Klein, al Brisson ec. Pei secondi, al Teofrasto dello Stapel, al Plinio dell’Arduino, al Mattioli, al Dodoneo, all’Alpino, al Closio, ai Lobel, al Pinax del Bauhin, a Garcia dell’Orto, al Morison, ec.

Se supponessimo di aver fatto sempre bene col nostro lavoro, sarebbe superbia imperdonabile; questo diremo soltanto: cioè, di averlo sempre coscienziosamente desiderato.