Pagina:Archivio storico italiano, serie 5, volume 7 (1891).djvu/455

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

pubblicazioni periodiche 435

a Venezia. - F. Gabotto. Giorgio Valla e il suo processo in Venezia nel 1496. - Rassegne bibliografiche.

— Nella Cultura, 11 aprile 1891, è uno studio storico di L. Del Mayno, intitolato: Il popolo piemontese nella guerra del 1744, desunto in parte dalle memorie inedite dell’ab. Carlo Delfinoni, cappellano presso l’infante Don Filippo, che capitanava le forze gallo-ispane.

— Nel Giornale ligustico, a cominciare dal 1.° fasc. del ’91, il prof. R. Sabbadini pubblica la Vita di Guarino Veronese, desunta dal carteggio inedito.

Nuova Antologia. - 1.° aprile. A. Venturi, Il Quercino da Cento. (Studio storico artistico, pel terzo centenario della sua nascita: con tre tavole.) - A. Chiappelli. Gesù Cristo e i suoi recenti biografi. Parte prima. Notizie preliminari delle recenti Vite di Gesù, scritte da H. Delff, A. Ederson, p. Didon, R. Bonghi. Studio critico sulle fonti primitive e la materia dei racconti evangelici.) - R. Bonghi. Il principe Napoleone. (Cenno necrologico, con ricordi personali e considerazioni politiche.) = 16 aprile. P. Villari. La storia è una scienza (Parte seconda. Scuola teologica. G. B. Vico. Sistemi filosofici di Kant, Herder, Hegel, Schlegel. Augusto Comte, il positivismo e il metodo storico. Esposizione e critica di questo metodo. Obiezioni recenti: Nietsche e Sidgwick.) - G. Carducci. L’Accademia dei Trasformati e Giuseppe Pareni (continua nel fasc. del 1.° maggio). - A. Chiappelli. Gesù Cristo ec. Parte II. La dottrina di Gesù considerata in sé stessa e in relazione colla cultura ellenica e col giudaismo. Rinnovamento essenziale dell’idea morale e religiosa, operato dal Messia colla sua predicazione e col suo sacrifizio. - Continuazione e fine nel fasc. del 16 maggio.);= 1.° maggio. Camillo Boito. L’ultimo dei pittori romantici. (Studio biografico-critico del pittore veneto Francesco Hayez, desunto dalle sue Memorie edite ed inedite. - Continuazione e fine nel fase, del 16 maggio.) - Ersilia Caetani Lovatelli. La Bocca della Verità in Roma e la sua leggenda nell’età di mezzo. - G. Goiran. Il maresciallo Moltke (Studio biografico-militare.) = 16 maggio. C. Baer. Il regno d’Italia e l’Impero di Germania dal 1814 al 1870. =: 1.° giugno. F. Cardon. Gessi e Casati. Quindici anni nel Sudan egiziano. = 16 giugno. E. Masi. Le Memorie del principe di Talleyrand. - D. Gnoli. Ferdinando Gregorovius.

— Nel fasc. 16 marzo 1891 della Rassegna Nazionale ha termine un lungo lavoro storico di L. Grottanelli, cominciato nel fasc. del 1.° dicembre 1890, col titolo; Il ducato di Castro. I Farnesi e i Barberini.

— Dal primo di febbraio 1891 si è cominciata a pubblicare in Padova, a fascicoli mensili di 32 pagg. ciascuno, la Rassegna padovana di storia lettere ed arti (Tip. all’Università, dei fratelli Gallina: abbonamento annuo, lire 6). Notiamo i seguenti articoli: A. Belloni. Di due Scipioni Sanguinacci rimatori padovani dei secoli XV e XVI; con una postilla di G. Mazzoni su Jacopo Sanguinacci. - U. Cosmo. Le prime ricerche intorno all’originalità Dantesca, e due letterati padovani del secolo passato. - G. Bruzzo. Francesco Morosini alla conquista della Marea. - A.