Pagina:Barrili - Come un sogno, Milano, Treves, 1889.djvu/274

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 266 —


— No; siete in errore.

— E perchè, dunque?

— Lo domandate? — mormorò ella, cadendomi tutta smarrita nelle braccia e nascondendo sul mio petto il bellissimo volto.