Pagina:Barzini - Una porta d'Italia col Tedesco per portiere, Caddeo, Milano, 1922.djvu/86

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 76 —


ra del Deutscher Verband. Vi sono molte voci tedesche che protestano energicamente, giornali tedeschi che maledicono la folle politica pangermanista dei nazionalisti tirolesi da noi tollerata. Non è molto che il «Volksrecht», il grande organo social-democratico di Bolzano, pur difendendo la idea dell’autonomia, rilevava che questa politica perniciosa che disgusta l’Italia è l’opera di «alcuni sbraitoni politici» che hanno per unico contorno una massa popolare, in se stessa di sentimenti retti ma la cui caratteristica, come sempre avviene, è quella di raccogliersi come alla fiera intorno ai ciarlatani che urlano più forte».

Proprio così. Queste oneste e chiare parole tedesche, che portano tutto un programma, dovrebbero essere meditate da chi udendo urlare da lontano troppo spesso si inchina, forse per abitudine politica, senza guardare chi urla.