Pagina:Camerini - Donne illustri, 1870.djvu/231

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search



MADAMIGELLA RACHEL







CCadamigella Rachel non fu letterata e poetessa come Isabella Andreini, non fu così felice e varia d’ingegno come Adelaide Ristori, ma ebbe un pregio singolarissimo: galvanizzò la tragedia classica francese. — I Corneille, i Racine, i Voltaire, dopo avere signoreggiato tirannicamente fino a tutto il passato secolo e nei principii del nostro, furono scrollati dalle nuove teoriche e dagli esempii venuti d’Inghilterra e d’Allemagna, e abbattuti dai felici imitatori degli Shakespeare e degli Schiller, da Victor Hugo e da Alessandro Dumas. Dopo fiere lotte sul teatro e nella critica ciascuno li credeva spenti e che non rinascerebbero più; quando una giovane, nata da un merciaiuolo ambulante,